CM 16THAD, l’elevatore versatile

0
187

Potenza, velocità d’impiego, struttura snella e compatta sono le caratteristiche distintive dell’elevatore idraulico CM 16THAD.

Progettato per lavorare con trattori di media potenza e dotato di componenti di alta qualità, si distingue anche per la struttura realizzata con profili H ed U laminati a caldo che conferiscono robustezza e resistenza agli agenti corrosivi.

ll cilindro idraulico centrale a doppio effetto lavora in modo fluido e reattivo, grazie anche alle quattro catene di sollevamento di tipo Fleyer, assicura il rapido abbassamento delle forche ed un pronto sollevamento del carico, anche nelle applicazioni più gravose.

L’elevatore CM 16THAD è stato studiato per l’utilizzo in ambienti ristretti, per le attività del florovivaismo e del comparto dell’ortofrutta, in particolare le coltivazioni a tendone dell’uva da tavola o di kiwi. Capace di una portata massima di 1.600 kg velocizza le attività di raccolta, trasporto e stoccaggio.

La caratteristica distintiva è l’alzata libera che consente di sollevare il carico di 20 cm senza dover variare l’ingombro dell’elevatore, circoscritto in poco meno di 1,5 metri.

CM 16THAD è molto versatile ed offre la possibilità di equipaggiamento con una vasta gamma di accessori, tra cui diversi tipi di comandi elettro-idraulici che implementano la sua già grande efficienza. Inoltre, accessori come stringicasse idraulico, forche pieghevoli in acciaio, forche FEM, piede d’appoggio idraulico, kit doppio brandeggio, ampliano le possibilità d’impiego del CM 16THAD ottimizzando ogni ciclo operativo.

A cura di Pier Luigi Scevola

Guarda il Video