Per ottimizzare la falciatura

244

Le falciatrici Bellon serie FFH sono state progettate per massimizzare l’efficienza operativa. Grazie al sistema idraulico con accumulatore di azoto, le falciatrici frontali idrauliche a tamburo Bellon serie FFH garantiscono un controllo più preciso e automatico della pressione al suolo nonchè un’altezza di taglio costante.

Un’altra caratteristica fondamentale delle falciatrici Bellon serie FFH è la capacità del telaio porta-tamburo di muoversi in modo indipendente: la sezione falciante può adattarsi alle variazioni del terreno senza compromettere la qualità del taglio. Alcuni modelli includono anche il condizionatore a rulli in gomma di tipo Chevron che, con la sua capacità di velocizzare il processo di essiccazione, assicura la produzione di un foraggio di alta qualità in tempi rapidi. Inoltre, la doppia trasmissione dei rulli elimina il rischio di ingolfamento offrendo così maggiore tranquillità durante la falciatura.

Grazie alla loro robustezza e affidabilità, le falciatrici Bellon serie FFH ottimizzano risultati di lavoro e facilità d’uso:  sono progettate per durare nel tempo e affrontare le sfide più impegnative sul campo. A tutto questo si aggiungono la facilità di manutenzione e la disponibilità dei pezzi di ricambio che ne garantiscono l’efficienza nel lungo periodo. Ad esaltare ancora di più le qualità delle falciatrici Bellon serie FFH è la possibilità del loro impiego in combinate di falciatura: per esempio, con le falciatrici posteriori a tamburo Bellon Wings ottimizzano la falciatura con una bassa richiesta di potenza. A tutto vantaggio dell’economicità d’uso.

A cura di Pier Luigi Scevola