JCB in pole position per i Gran Premi F1 in Europa

0
1061

Un convoglio di macchine JCB ha lasciato lo Staffordshire per un lungo viaggio di 9.000 miglia in supporto al team sponsorizzato da JCB nel periodo di preparazione ai giorni di gara e, questo fine settimana, ha aperto il campo nello storico Gran Premio di Monaco. Quattro macchine JCB giocano il ruolo chiave per garantire che il team sia pronto a gareggiare quest’estate in ogni circuito europeo del calendario F1. Il carrello telescopico JCB Teletruk scaricherà tutti i componenti per la gara, inclusi gli elementi vitali del motore e il kit box prima di ogni gara, così come aiuterà nel carico post gara. Una piattaforma aerea a pantografo S1930E aiuterà a costruire in sicurezza uno spettacolare “camper” a tre piani, composto da nove container da 20 piedi, per i piloti, gli ingegneri e il personale di supporto dei circuiti europei. Lo scissor offrirà un punto di lavoro sicuro per le squadre che lavorano in altezza sia durante la costruzione che per tutta la durata dell’evento. Nel frattempo, due generatori JCB G150RS forniranno energia per il camper, equipaggiato con sale riunioni, strutture di riposo, un’esclusiva suite per l’ospitalità sul tetto e una cucina completamente operativa dove colazione, pranzo e cena vengono preparati ogni giorno per centinaia di persone. Il capo della sponsorizzazione JCB, Edd Hood, ha dichiarato: “Dietro ogni grande squadra di corse c’è una grande squadra di supporto. JCB ha la gamma perfetta di attrezzature per supportare Williams Martini Racing; le macchine forniscono il “muscolo” per costruire la casa temporanea della squadra e i generatori la potenziano una volta costruita. C’è una vera sinergia tra Williams Martini Racing e JCB, ognuno dei quali offre l’eccellenza ingegneristica dentro e fuori la pista”. Claire Williams, Vice President Principal, Williams Martini Racing, ha aggiunto: “È bello rafforzare ulteriormente il nostro rapporto con JCB utilizzando più equipaggiamenti per il nostro programma europeo 2018. La qualità di queste macchine garantisce gli elevati livelli di professionalità necessari per supportare tutti gli aspetti della Formula Uno. Sapere che JCB ha la copertura per supportarci da Silverstone a Speilberg, Monaco a Monza è fantastico”. Ulteriori tappe per il camion e le attrezzature a marca JCB nel suo tour europeo includono Francia, Germania, Austria, Ungheria, Silverstone, Italia e Belgio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here