Challenger: il più potente trattore cingolato della storia

4924

Il Challenger MT875E, debutterà in occasione di Agritechnica 2013,ed  è uno dei quattro nuovi modelli della Serie MT800E. Questi nuovi trattori, che andranno a sostituire quelli della Serie MT800C, sfrutteranno tutta la potenza del motore AGCO POWER™ da 12 cilindri e 16,8 litri. Con una potenza nominale di 590 CV, il nuovo modello di punta della gamma è in grado di erogare fino a 640 CV, vale a dire oltre 30 CV in più rispetto all’attuale MT875C.

I trattori cingolati della Serie MT800E sono i primi del settore a utilizzare il nuovissimo motore AGCO POWER™ V12 da 16,8 litri. Sviluppato e costruito presso il nuovo stabilimento AGCO di Nokia, in Finlandia, il nuovo motore coniuga le tecnologie SCR e cEGR (ricircolo dei gas di scarico raffreddati) per soddisfare, senza ricorrere a un filtro antiparticolato per motore diesel (DPF), i severi requisiti delle normative Tier 4 Final/Stage IV in materia di emissioni.

Simile nel funzionamento agli attuali sistemi di ricircolo dei gas di scarico, il sistema cEGR si distingue per il fatto che i gas di scarico del motore vengono raffreddati prima di essere miscelati all’aria proveniente dall’intercooler principale.

Il sistema cEGR (ad azionamento elettronico e raffreddamento ad acqua) riduce non solo i livelli di NOx ma anche i quantitativi di AdBlue (fluido per gli scarichi dei motori diesel) richiesti durante il post-trattamento dei gas.

Challenger è l’unico trattore cingolato esistente con un sollevatore posteriore sterzabile. Proposto finora solo nei tre modelli di dimensioni minori, con il lancio della Serie MT800E il sollevatore posteriore sterzabile è da oggi disponibile anche nel modello di punta MT875E.

La più recente versione presenta un nuovo posizionamento dei cilindri sterzanti, per un angolo di sterzata migliore e, di conseguenza, un maggiore controllo e una migliore stabilità su terreni sia umidi che asciutti.

Oltre a una trasmissione con cambi di marcia più morbidi, Challenger ha apportato altri miglioramenti nella Serie MT800E per aumentare ulteriormente il comfort dell’operatore, incrementare le prestazioni e prolungare la durata nel tempo.

I modelli MT845E e MT855E sono dotati di sedile Air Ride Seat, ma il sedile Deluxe VRS rivestito in tessuto o (in opzione) in pelle, attualmente montato sul modello di punta della gamma è standard sia sull’MT865E che sull’MT875E.

Inoltre è possibile specificare tutti e quattro i trattori cingolati con il sedile Deluxe VRS in cuoio ventilato. Questa lussuosa opzione presenta un sistema di riscaldamento e raffreddamento incorporato per un comfort ancora maggiore per l’operatore.

AutoGuide 3000™ è un nuovo sistema, economico e integrato, progettato per offrire ai professionisti dell’agricoltura i più alti livelli di precisione. L’ultima generazione di questo dispositivo è facile da usare: oltre ad offrire la semplicità del funzionamento “plug and play”, è interamente scalabile, con livelli di precisione compresi tra le frazioni di metro e i centimetri.

Il nuovo dispositivo di guida viene azionato direttamente dal display da 7,4″ del Centro di Gestione del Trattore (TMC), escludendo la necessità di uno schermo aggiuntivo. È inoltre possibile attivare la guida mediante il sistema One-Touch™ per la gestione delle operazioni a fine campo.

Evoluzione naturale della popolare Serie MT800C, i quattro nuovi modelli della Serie MT800E entreranno in produzione a partire dalla prossima primavera e le prime consegne verranno prevedibilmente effettuate entro l’estate.