Versatilità e prestazioni di nuova generazione

1592

farmall_115a_c14_img_4382

I quattro modelli Farmall A di “nuova generazione” sono equipaggiati con i nuovi motori turbo con intercooler FPT F5C a 4 cilindri da 3,4 litri con rispettivamente 86, 99, 107 e 114 CV di potenza. Inoltre, la gamma Stage IIIB è stata ampliata con l’introduzione di un nuovo modello, la versione 2WD da 95 CV. La struttura e il design di questi trattori, semplici e robusti, assicurano un utilizzo prolungato nel tempo con requisiti di manutenzione ridotti e intervalli pari a 600 ore, senza eguali nel settore. Per questo motivo, Farmall A può essere considerato degno successore dei versatili e affidabili modelli Farmall che si sono guadagnati un’eccellente reputazione sin dal 1923, anno del loro lancio.

Dal motore meccanico al sistema elettronico di iniezione del carburante: common rail

I nuovi motori FPT 4 cilindri common rail della gamma Farmall A non devono raggiungere il regime nominale per fornire prestazioni eccellenti, possono invece erogare tutta la loro potenza già a un regime di 1.900 giri/min, con un conseguente risparmio di carburante. Oltre a un consumo di carburante ridotto in tutte le applicazioni, ciò si traduce in un elevato comfort di utilizzo con minori livelli di rumorosità e vibrazione. Grazie alle comprovate tecnologie CEGR e DOC/DPF, i motori sono conformi alle norme sulle emissioni Stage IIIB, garantendo così un ambiente di lavoro ecologico e sicuro. Con una curva di coppia ottimizzata a 1500 giri/min, il notevole incremento di coppia permette di ridurre i cambi marcia e offre una maggiore efficienza, erogando la coppia massima laddove è maggiormente richiesta. La gamma delle trasmissioni, che include la 12 x 12 sincronizzata, la 20 x 12 con riduttore supplementare e la Powershuttle* 12 x 12, offre cambi di direzione senza frizione e conferisce ai nuovi trattori Farmall A un ruolo centrale all’interno di una grande azienda che può avere molti operatori. Per le aziende più piccole, la versatilità, il prezzo di acquisto abbordabile e costi di esercizio ridotti rendono i trattori Farmall A un ottimo investimento.

Impianto idraulico e presa di forza a elevata capacità

I nuovi trattori Farmall A sono disponibili con due diverse pompe idrauliche: una pompa OCLS da 47 l/min di serie e una pompa OCLS da 63 l/min come opzione. Con un flusso di olio maggiore, anche gli attrezzi più grandi possono essere gestiti con facilità e il caricatore è più reattivo. Il Farmall A prevede un massimo di tre distributori idraulici posteriori. Grazie a due cilindri esterni aggiuntivi, il robusto attacco a tre punti posteriore offre una capacità di sollevamento fino al 31% maggiore rispetto al Farmall A Stage IIIA, rendendo questo trattore uno dei migliori della sua categoria. Il Lift-o-matic Plus, solo un’altra delle numerose funzioni disponibili, consente di automatizzare l’utilizzo dell’attacco standard, aumentando così l’efficienza e la produttività durante il lavoro sul campo. La PdF 540 è disponibile di serie sul Farmall A insieme alla presa di forza sincronizzata. Come opzione, è possibile scegliere tra le prese di forza 540/540E o 540/1.000 e quella a innesto servo-assistito. Le PdF 540E e 1000 sono meglio adattate alle curve di coppia e potenza dei motori e richiedono un regime motore inferiore, assicurando quindi una maggiore efficienza del carburante.

Cabina Comfort con Powershuttle

La cabina del nuovo Farmall A ha subito notevoli modifiche e offre un miglior comfort e una maggiore ergonomia durante il funzionamento. Gli sportelli in vetro ad ampia apertura e i gradini anti-scivolo rendono l’ingresso e l’uscita confortevoli e sicuri; tutti i comandi essenziali, posizionati in modo intelligente ed ergonomico, sono facilmente raggiungibili, rendendo così il lavoro più comodo e produttivo. Il nuovo quadro strumenti indica il regime PdF e la velocità del veicolo mentre la nuova cabina offre un ambiente di lavoro di 2 dB(A) più silenzioso rispetto ai precedenti modelli Farmall. Grazie all’ampio finestrino anteriore, alla nuova posizione del tubo di scarico e all’elevata visibilità della finestra sul tetto, gli operatori del Farmall A godono di un’eccellente visibilità. Inoltre, il comando inversore montato sul piantone dello sterzo consente i cambi di direzione senza l’utilizzo della frizione, rendendo così il nuovo Farmall A il compagno ideale per i lavori con il caricatore e attività simili che prevedono frequenti manovre e curve strette.

Veloci, sicuri e affidabili

Sui nuovi trattori Farmall A sono disponibili velocità massime pari a 30 o 40 km/h; inoltre, per un arresto sicuro in tutte le condizioni, è possibile richiedere un assale anteriore con freni su tutti i modelli. I trattori Farmall A sono conformi alle più recenti norme di sicurezza per la protezione dell’operatore. Il collaudato design della trasmissione, la qualità dei componenti e la robustezza della costruzione sono combinate in modo da garantire prestazioni di lunga durata e affidabilità.