Lo SPRAYMIST.ART di Florida

0
177

SPRAYMIST.ART di Florida è una linea di nebulizzatori per il trattamento a basso volume delle colture a filare, con una tecnica di difesa efficace e razionale, associata alle esigenze di salvaguardia dell’ambiente e di sicurezza dell’operatore. La caratteristica principale è la possibilità di irrorare a basso volume, dove il flusso d’aria ad alta velocità, attraversando degli erogatori a Venturi, crea delle piccolissime e uniformi goccioline. Lo stesso flusso deposita le goccioline sulla vegetazione, garantendo una copertura ottimale.

I vantaggi che si ottengono trattando a basso volume sono numerosi:

– MINORE DISPERSIONE. Le varie testate di erogazione disponibili, su misura per i vari tipi di impianto, consentono una distribuzione mirata alle piante, limitando notevolmente la dispersione per deriva nell’aria. Le goccioline minute aderiscono totalmente alla superficie vegetativa, eliminando così il gocciolamento.

– MIGLIORE DISTRIBUZIONE. Le goccioline in sospensione nel flusso d’aria raggiungono tutte le parti delle piante, anche quelle più nascoste, consentendo una distribuzione uniforme del liquido irrorato ed una totale copertura della vegetazione.

– RISPARMIO DI PRODOTTO. Il prodotto viene totalmente distribuito sulle colture, non essendovi gocciolamento ed essendo minima la dispersione per deriva. Per questo motivo si possono ridurre del 10-20% le dosi indicate sulle confezioni dei prodotti. Si risparmia così la quantità di prodotto che con l’irrorazione a volume normale va dispersa sul suolo e nell’aria.

– TEMPI RIDOTTI E MINORI COSTI. Con la stessa quantità di liquido nella cisterna, si può trattare una superficie di impianto da due a cinque volte superiore rispetto all’irrorazione con volume normale. Questa maggior autonomia consente di ridurre notevolmente il numero di riempimenti del serbatoio, abbattendo i tempi morti di caricamento e di preparazione della miscela acqua/prodotto. Ne consegue una forte riduzione del tempo impiegato, con risparmio dei costi per il carburante e la manodopera. Gli interventi possono quindi essere più tempestivi, requisito a volte indispensabile per il buon esito dei trattamenti.

– MINOR USURA. Operando a bassa pressione, la pompa ed il circuito del liquido sono meno soggetti ad usure rispetto ad un atomizzatore con pompa ad alta pressione; le prestazioni del nebulizzatore rimangono così invariate nel corso degli anni.

– ADATTABILITA’. La vasta gamma di teste di erogazione disponibili rende i nebulizzatori SPRAYMIST estremamente versatili ed in grado di eseguire trattamenti mirati in qualsiasi tipo di impianto di coltivazioni specializzate.

Il nebulizzatore in foto è costituito da un telaio anteriore trainante fissato sul tre punti del trattore su cui è fissato il gruppo ventilatore pompa e un telaio posteriore a rimorchio con timone articolato su cui è fissato il serbatoio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here