Le soluzioni KUHN per l’alimentazione in stalla

0
552

La stalla e le soluzioni ad essa dedicate vedono Kuhn quale punto di riferimento nel campo dell’alimentazione animale, con una presenza sempre più importante nella filiera zootecnica. L’approccio di Kuhn è quello dello specialista, che si impegna a far fronte alle necessità dei professionisti dell’allevamento attraverso una gamma di prodotti studiata in ogni minimo particolare. Grazie all’acquisizione nel 1993 della società francese Audureau a La Copechagnière, con una vocazione storica nel campo dei carri miscelatori, Kuhn ha infatti acquisito un know how unico in questo settore complesso, dove il risultato finale è strettamente legato alla  qualità di ogni singolo processo. Per questo, attraverso le importanti innovazioni tecnologiche frutto di un utilizzo sempre più spinto di elettronica e materiali innovativi, Kuhn sviluppa dei temi di grande attualità per questo settore.

  • LA QUALITA’ DELLA NUTRIZIONE.

La nutrizione degli animali è un punto imprescindibile del successo produttivo. Dall’alimentazione dipendono infatti, il benessere degli animali, la loro salute, la loro qualità di vita e, di conseguenza, la qualità del prodotto finale, strettamente legata alla qualità delle materie prime.  Concentrarsi sulla qualità della nutrizione significa dunque concentrarsi su un anello della filiera fondamentale per il raggiungimento dei migliori risultati. Da qui l’importanza di tecnologie avanzate ed uniche, in grado di assicurare il massimo rispetto del foraggio e la qualità della miscelata.

  • L’IMPORTANZA DELLA FILIERA

Il carro miscelatore è uno degli elementi chiave dell’alimentazione animale, soprattutto nel caso di filiere di pregio come quella del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano, derivati del latte di alta qualità. Un prodotto finale di alta qualità è, infatti, il riconoscimento di chi sceglie sempre l’eccellenza, in ogni singolo passaggio della filiera. L’obiettivo di Kuhn è quello di creare valore sull’intera filiera, iniziando dal campo con una fienagione di altissima qualità, creando la base indispensabile per un’alimentazione adeguata alle necessità degli animali.

  • SOLUZIONI INNOVATIVE

Tecnologie innovative, affidabili, precise e studiate in ogni dettaglio consentono di creare una miscelata di eccellenza con ogni tipo di materia prima, in funzione delle esigenze dell’allevamento e del territorio. Tra le nuove evoluzioni, a Verona, sono presenti la tecnologia Kuhn CVT IntelliMix sui suoi miscelatori a due e tre coclee verticali e le innovative coclee in Knox, sinonimo di affidabilità e durata.

MASSIMA EVOLUZIONE NELLA STALLA

La specializzazione di Kuhn nel campo zootecnico ha permesso al gruppo francese di realizzare una gamma di prodotti ideale per il mercato italiano, supportata da un servizio di assistenza e post-vendita altamente specializzato, dedicato a questo segmento. Un esempio è la nuova serie di carri Euromix I CVT a 3 coclee.

Il nuovo carro miscelatore EUROMIX a 3 coclee verticali per grandi volumi rappresenta l’innovativa soluzione di alta fascia Kuhn per le stalle di grandi dimensioni. La nuova gamma racchiude le tecnologie più evolute nel settore dei carri miscelatori, tra le quali le esclusive coclee in KNOX ed il dispositivo elettronico Kuhn CVT IntelliMix che, applicato a una trasmissione a variazione continua, consente oggi di automatizzare importanti funzioni di base del miscelatore trainato, riducendone la richiesta di potenza e gestendo la velocità delle coclee in funzione della fase di lavorazione della macchina.

Carri miscelatori Profile .1 e .2, ad una o due coclee, disponibili con l’innovativa coclea K-Knox

Per combattere l’usura dovuta all’abrasione e all’acidità degli insilati, Kuhn ha introdotto sui propri carri miscelatori le coclee di miscelazione in KNOX, presenti di Serie su tutti i carri Euromix I a 3 coclee e sui Profile a 2 coclee, e disponibili come optional sulla versione a una coclea. L’intera coclea (spire e tronco della coclea) è realizzata in KNOX. L’intero organo viene così protetto. La coclea è più resistente all’attrito dei foraggi e agli acidi grassi degli insilati. La tecnologia K-NOX prolunga considerevolmente la durata della coclea, cuore del carro miscelatore e delle sue prestazioni. Per completare questo esclusivo dispositivo Kuhn, si possono associare le pareti doppie K-NOX,  una seconda pelle di 4 mm di spessore che rinforza i primi 80 centimetri del cassone. E’ inoltre possibile equipaggiare le coclee con coltelli con rivestimento al carburo di tungsteno per massimizzare la longevità del carro.

Carro semovente SPW .2 da 14 a 27 mc con cabina Visiospace

L’intera gamma di miscelatori semoventi a una e a due coclee verticali SPV e SPW è ora equipaggiata della nuova generazione di cabine chiamate VISIOSPACE, un’innovazione a favore di un aumento del comfort, dell’ergonomia e della visibilità. La cabina Visiospace offre importanti vantaggi:

Visibilità: i miscelatori semoventi tradizionalmente vengono utilizzati all’interno di stalle in cui gli operatori hanno spazi di manovra ristretti. La superficie totale vetrata, ovvero il campo di visione offerto con la nuova cabina, è la più ampia sul mercato. Essa è superiore del 20% rispetto alla prima generazione di queste macchine. Da destra a sinistra, l’operatore avrà una visuale panoramica a 360°.

Performance: La nuova cabina si caratterizza per la totale assenza di ostacoli visivi, consentendo al conducente di sfruttare al meglio la funzionalità della fresa durante il carico dalla trincea o durante il carico delle balle. I tempi di fermo sono pertanto ridotti in quanto il conducente, avendo migliore visibilità, può facilmente valutare le distanze e vedere le ostruzioni di foraggio che potrebbero inceppare la macchina.

Comfort: le operazioni di alimentazione vengono effettuate al mattino presto o a fine giornata e, quindi, richiedendo uno sforzo supplementare. La potenza di ventilazione e riscaldamento è stata aumentata rispettivamente del 50% e del 30% rispetto alla prima generazione di questi macchinari. L’abitacolo della nuova cabina ha conservato le generose dimensioni della prima generazione e si caratterizza per la sua notevole confortevolezza, con una migliorata accessibilità.

Allo scopo di rispondere alle esigenze di tutti gli utilizzatori, la cabina Visiospace viene proposta nelle 3 versioni Visiospace Standard, Visiospace Edition e Visiospace Attractive.

 

Carro miscelatore SPV INTENSE a 2 coclee

In aggiunta ai modelli SPV access e SPV power lanciati sul mercato e votati “macchina dell’anno” nel 2017, la gamma KUHN di carri miscelatori semoventi compatti si è allargata a partire da Settembre 2018 con i modelli SPV intense. I modelli SPV Intense, omologati per circolare su strada a 40 km/h consentono un notevole risparmio di tempo tra il carico e la distribuzione. Il nuovo design del segmento SPV offre macchine molto compatte, altezza contenuta ed eccellente manovrabilità. I modelli SPV intense montano una coclea verticale e un assale posteriore sterzante, garantendo così raggi di sterzata molto stretti (fino a soli 5 metri). Omologati per circolare su strada a 40 km/h, queste macchine possiedono diverse caratteristiche per soddisfare qualsiasi esigenza del cliente in termini di manovrabilità e produttività:

  • SPV intense1 DL: 12 mc
  • SPV intense1 DL: 14 mc
  • SPV intense1 DL: 15 mc
  • SPV intense1 DL: 17 mc