Inaugurato il nuovo Centro Ricerca e Sviluppo Carraro

0
392

A un anno di distanza dall’avvio lavori, è stata inaugurato recentemente a Campodarsego il nuovo Centro Ricerca e Sviluppo del Gruppo Carraro. All’interno del nuovo Centro, che ha una superficie totale di oltre 6200 metri quadri (il doppio rispetto all’area precedente), trovano posto oltre 100 collaboratori tra ingegneri e tecnici. In tale sede sono concentrate tutte le attività di sviluppo dei sistemi di trasmissione Carraro, dalla progettazione alla validazione funzionale e di affidabilità, passando per la prototipazione e la verifica di montabilità. Notevoli i vantaggi del nuovo Polo R&D Carraro, tra cui: incremento dell’80% nella capacità di testing potenziale (con power test di ultima generazione); maggiore sinergia negli allestimenti (grazie alla elevata flessibilità delle configurazioni e alla standardizzazione delle attrezzature di prova); maggiore efficienza con riduzione dei tempi di prova (grazie sale a controllo totalmente elettronico ); ottimizzazione della ripetibilità delle prove; standard di sicurezza ancora più elevati. Oltre a ciò il nuovo Centro R&D consente la totale integrazione tra ingegneria, prototipazione e project management, garantendo in tempo reale lo scambio di informazioni durante tutte le fasi dello sviluppo prodotto. Infine grazie ai nuovi spazi dedicati all’innovazione Carraro sarà possibile valorizzare ancora di più le partnership in essere con i diversi clienti lavorando fianco a fianco su veicoli demo presso la sede di Campodarsego con la possibilità di dedicare loro banchi di sviluppo di sistemi elettrici, elettronici e meccatronici.

 

 

 

 

 

 

Carraro è un gruppo internazionale leader nei sistemi di trasmissione per veicoli off-highway e trattori specializzati, con un fatturato consolidato 2018 di 624 milioni di Euro.

Le attività del Gruppo si suddividono in due Aree di Business:

  • Sistemi di trasmissione

Attraverso le controllate Carraro Drive Tech e SIAP il Gruppo progetta, produce e commercializza sistemi di trasmissione (assali e trasmissioni) prevalentemente per macchine agricole e movimento terra, nonché di un’ampia gamma di ingranaggi destinati a settori altamente differenziati, dall’automobile al material handling, dalle applicazioni agricole al movimento terra.

  • Trattori

Attraverso la controllata Carraro Agritalia il Gruppo progetta e produce trattori speciali (vigneto e frutteto, tra i 60 e i 100 cavalli) rivolti a terze parti, ovvero a marchio John Deere, Massey Ferguson e Claas, oltre ad una gamma specialistica a marchio proprio; Agritalia sviluppa inoltre servizi d’ingegneria finalizzati alla progettazione di gamme innovative di trattori.

Il Gruppo, la cui holding Carraro SpA è quotata alla Borsa Italiana da 1995 (CARR.MI), ha sede principale a Campodarsego (Padova), impiega al 31.03.2019 3.269 persone – di cui 1.481 in Italia – ed ha insediamenti produttivi in Italia (3), India (2), Cina, Argentina e Brasile. Per ulteriori informazioni carraro.com. 

 

Contatti ufficio stampa:

 

Massimiliano Franz / Head of Communication – Carraro Group

  1. +39 334 6627367 / mfranz@carraro.com

 

Carlo Prato / True Relazioni Pubbliche

m. +39 335 6506483 / c.prato@true

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here