DuPont: una novità che preserva la qualità

1623

Nell’ambito di una strategia di valorizzazione delle produzioni di qualità con l’obiettivo di favorirne la diffusione all’estero, le soluzioni di DuPont permettono di coltivare prodotti di eccellenza che valicano i confini nazionali. L’uso di DuPontTM Coragen®, un innovativo agrofarmaco di DuPont che controlla efficacemente i più diffusi lepidotteri infestanti, si conferma vincente grazie alla sua modalità d’azione estremamente specifica: risulta infatti sicuro sulla coltura ed è selettivo nei confronti di insetti ed altri artropodi utili.

A base del principio attivo DuPont™ Rynaxypyr®, Coragen® è il primo rappresentante di una nuova famiglia chimica, quella delle antranilammidi, che agisce come modulatore dei recettori rianodinici; possiede un profilo tossicologico molto favorevole e, impiegato correttamente secondo etichetta, non danneggia i pronubi. Rynaxypyr® rappresenta un’innovazione senza precedenti per lo sviluppo dell’agricoltura sostenibile. Il prodotto permette agli agricoltori di proteggere le rese in modo più efficace aumentando in tal modo il valore dei raccolti.

Luigi Coffano, Country Manager DuPont Italiana e Food Chain Manager EMEA, spiega, “Per noi è motivo di orgoglio contribuire alla valorizzazione e diffusione della qualità italiana all’estero; infatti proprio di recente la famose pere Abate Fetel IGP, trattate con nostri prodotti, hanno superato le rigide normative statunitensi sulle importazioni e per la prima volta saranno esportate negli USA. In un momento in cui l’Italia subisce un calo dell’export verso l’Europa, l’apertura di nuovi mercati oltreoceano fornisce nuovi impulsi agli scambi commerciali e alla nostra economia.

I residui massimi ammessi (MRL) di Rynaxypyr® sono armonizzati in tutti i Paesi dell’Unione Europea ed il principio attivo è gia’ ammesso in molti altri Paesi extraeuropei importatori di prodotti ortofrutticoli freschi e trasformati. Ciò semplifica lo scambio internazionale e garantisce ai frutticoltori Italiani la commercializzazione delle proprie produzioni (mele e pere) trattate con Coragen® in tutti i Paesi rilevanti per il nostro export frutticolo.

Philip Rollinson, Global Portfolio Manager DuPont Insect Control, accoglie con entusiasmo la recente apertura del mercato USA ai prodotti frutticoli italiani, “La rivoluzionaria composizione chimica di Rynaxypyr® sta aiutando gli agricoltori di tutto il mondo a produrre maggiori quantità di frutta e verdura di qualità superiore, per rispondere alle necessità di una popolazione globale in crescita. Siamo lieti che i consumatori dello stato del Delaware, dove ha sede DuPont, per primi tra gli americani potranno gustare queste specialità, coltivate con l’ausilio dei prodotti di DuPont Crop Protection.”

L’eccellente profilo eco-tossicologico e ambientale, la bassa tossicità verso organismi “non-bersaglio”, l’azione di selettività verso gli artropodi per cui non danneggia gli organismi utili a mantenere l’equilibrio biologico nel frutteto, e l’elevata efficacia a bassi dosaggi, rendono questa soluzione uno strumento prezioso per i programmi di difesa integrata delle colture.