Stimolare la produzione naturalmente

0
564

Produrre frutta, verdura e uva a residuo zero, in maggiore quantità e di qualità migliore: ecco il risultato che ogni agricoltore vorrebbe ottenere, meglio ancora se con una shelf life più lunga. E questo è quello che si ottiene usando il prodotto PLUS di Intact.

Disponibile in tre diverse formulazioni – FRUCTUS PLUS per la frutticoltura, PLUS VITE per la viticoltura, CHITOPLUS per l’orticoltura – PLUS è uno stimolante che favorisce l’assimilazione dei micro e macro elementi, riequilibrando le funzioni della pianta, permettendole di essere più resistente alle fitopatie e di esprimere al meglio la propria produttività intrinseca.

Risultato della ricerca di Intact, PLUS ne rispecchia i valori fondamentali rivolti a promuovere un’agricoltura pulita per cibi più sani e nutrienti. Inoltre, è in linea con la strategia “Farm to Fork”, che è parte importante dell’European Green Deal e che mira a trasformare il sistema alimentare europeo, rendendo più sostenibile dal campo alla tavola.

L’assimilazione di micro e macro elementi favorisce l’aumento della produzione, un miglioramento di colore, brillantezza e qualità di frutta e verdura, un più alto contenuto di sali minerali e vitamine, una polpa più soda e una conservabilità post raccolta più lunga. Su pomodori in serra le prove con CHITOPLUS, ad esempio, hanno dimostrato un incremento della produzione fino al 32%. I frutti del controllo pesavano mediamente 150 grammi e avevano un grado Brix pari a 6, mentre quelli delle piante trattate con CHITOPLUS arrivavano a 178 grammi e a 8 gradi Brix”, spiega Maria Franziska Rindler, ceo di Intact e ricercatrice.

I risultati sono confermati in pieno campo dai clienti di Intact, con ricadute commerciali molto interessanti in termini economici e di opportunità di mercato. Questo è anche più evidente per le aziende orientate all’export, che possono avere un vantaggio competitivo specialmente in quei paesi dove l’attenzione dei consumatori alla qualità intrinseca e alla salubrità degli alimenti è molto alta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here