Thomas Spiering entra a far parte del Comitato esecutivo CLAAS

620

A partire dal 1° ottobre 2023, Thomas Spiering entrerà a far parte del Comitato esecutivo del Gruppo CLAAS. Le sue responsabilità includeranno la divisione delle macchine da raccolta. In questo ruolo, riporterà al CEO Jan-Hendrik Mohr.

“Siamo lieti di avere Thomas Spiering, un manager di grande esperienza, in questo ruolo importante, dichiara Claas-Mühlhäuser, presidente del Consiglio di sorveglianza del Gruppo CLAAS. “Thomas Spiering conosce CLAAS come nessun altro e, grazie alle sue diverse posizioni assunte in Germania e all’estero, è perfettamente preparato per il suo nuovo ruolo dirigenziale. Lo ringraziamo per il suo contributo e gli auguriamo un buon inizio e tanto successo nel suo nuovo ruolo”.

Thomas Spiering, originario di Herzebrock-Clarholz, nella Vestfalia orientale, lavora già da 22 anni per il Gruppo CLAAS. Dopo aver completato gli studi in economia aziendale, ha assunto diversi incarichi di specializzazione e gestione nei settori del controlling, delle vendite e delle finanze, sia in Germania che all’estero. In qualità di responsabile del reparto vendite e assistenza, Thomas Spiering ha assunto per cinque anni, a partire da giugno 2015, il ruolo di CFO di CLAAS UK a Saxham, nel Regno Unito, e dal 2017 è stato anche CFO di CLAAS France e responsabile della regione dell’Europa occidentale sempre nell’ambito della business unit Sales and Service. Da luglio 2020 gestisce con successo la regione dell’Europa centrale, in qualità di Senior Vice President.

Il Comitato esecutivo di CLAAS sarà, a partire dal 1° ottobre 2023, composto da cinque membri. Oltre al CEO Jan-Hendrik Mohr e al neo nominato Thomas Spiering, si segnalano il CFO Henner Böttcher, il Dr. Martin von Hoyningen-Huene (Business Unit Trattori e Raccolta Foraggio, Divisione Tecnologia e Sistemi) e Christian Radons (Business Unit Vendite e Assistenza).