Mintor TLA/F e TSSR, per maggiore tenuta e resistenza

0
216

Dal 1962 Mintor propone una vasta gamma di tappi ed indicatori di livello metallici dalle molteplici possibilità di applicazione nei settori della meccanica e dell’oleodinamica. Alla vasta serie di articoli standard, Mintor affianca la disponibilità a produzioni studiate su misura per specifiche applicazioni ed inoltre, per quantitativi minimi prestabiliti, può anche fornire il prodotto su progetto del Cliente.

I prodotti Mintor sono fabbricati in Italia con materiali di alta qualità, completamente lavorati e torniti con cicli automa­tizzati e sottoposti a severi controlli. Il tutto per assicurare maggiore tenuta e resistenza all’usura nel tempo e, quindi, maggiori vantaggi per l’utilizzatore.

Tra i prodotti Mintor, meritano particolare menzione:

– TLA/F, indicatore di livello a vista con testa poligonata costruito in lega di alluminio non trattato, con specola trasparente in poliammide che non si altera alle alte e basse temperature. La temperatura di impiego, infatti, va da -20°C a +100°C, rendendo TLA/F un prodotto adatto alla maggior parte degli utilizzi. Inoltre, la sua testa poligonata consente di ottenere una corona con maggiore superficie di adesione alla lamatura del carter, assicurando una tenuta senza paragoni. Nell’impiegare TLA/F è opportuno evitare il contatto con alcool, solventi, trieline e vernici sulla parte trasparente. La pressione massima consigliata di utilizzo è 5 bar. TLA/F è disponibile, su richiesta, anche con trattamento di anodizzazione naturale, colorata o Eloxal.

– TSSR, tappo di sfiato in ottone con valvola interna con o-ring studiata e tarata a 0.15/0.30 bar. TSSR di apre ad intervalli, permette l’uscita delle pressioni interne provocate dalla turbolenza dei fluidi e non permette l’ingresso di corpi estranei. Viene fornito senza guarnizione esterna. La temperatura di esercizio è: +20 °C +100°C. A richiesta, TSSR è fornito con tarature diverse ed in lega di alluminio.

A cura di Pier Luigi Scevola

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here