Impuls e Profi, le ultime novità di Steyr

0
429

Per il 2023, i trattori Steyr Impuls CVT, Profi S-Control 8 e Profi CVT sono stati dotati del nuovo terminale di controllo touchscreen S-Tech 700 Plus. Con l’involucro realizzato in alluminio, il touchscreen tipo tablet è del 35% più grande rispetto a quello dell’S-Tech, con uno schermo da 12,1 pollici per una visualizzazione e un utilizzo più semplici. Il nuovo schermo è superiore anche per risoluzione, illuminazione, ha una grafica più nitida e risponde meglio al tocco delle dita. Le proprietà antiriflesso e anti-impronta dello schermo migliorano la visibilità, inoltre il terminale può essere integrato nel bracciolo o montato sulla guida del monitor.

All’interno dell’S-Tech 700 Plus, la capacità di archiviazione della memoria è stata aumentata da 256 MB a 16 GB, lo schermo del monitor può visualizzare simultaneamente i feed da un massimo di quattro telecamere esterne.

Per questi trattori è disponibile, inoltre, un nuovo ricevitore Steyr 392 che include nuovi segnali di correzione. Utilizza le costellazioni satellitari Galileo, Beidou e QZSS, oltre a GPS e GLONASS. Disponibile con livelli di precisione base, media e alta, rispettivamente di 15, 4 o, quando si utilizza la rete RTK+, con una precisione di passata ripetibile anno dopo anno di 1,5 cm, contribuisce ad assicurare una ripetibilità completa con la guida automatica, con rischi molto ridotti di perdita del segnale.

La gamma Impuls è stata rappresentata a Eima 2022 dal 6175 Impuls CVT, mentre la linea Profi è stata rappresentata dal 6150 Profi CVT dotato di un S4225T autolivellante della gamma ‘S’ di caricatori STEYR di recente introduzione. Questo caricatore è dotato di autolivellamento idraulico, sistema di assorbimento degli urti Shock Eliminator e sistema automatico FitLock 2+ System per facilitare il montaggio e lo smontaggio del caricatore.

Nel 2022 Steyr ha celebrato i 75 anni dall’inizio della produzione. Lo stand Steyr all’Eima ha messo in evidenza questa ricorrenza con l’esposizione di uno di primi trattori Steyr 180 del 1947.

A cura di Pier Luigi Scevola