AZBANY®:protezione dalla A alla Z

0
2172

 

PP-Azbany-600x400

Continua in questo inizio 2016 l’arrivo di nuovi prodotti nel catalogo di Sumitomo Chemical Italia grazie alla collaborazione con Nufarm. Ultimo arrivato è AZBANY ®, prodotto a base di azoxystrobin 250 g/l registrato per l’impiego su cereali e orticole. AZBANY ® è un fungicida ad attività preventiva, curativa ed antisporulante della famiglia degli analoghi delle strobilurine. Una volta distribuito rimane in parte sulla vegetazione trattata e in parte viene assorbito e si ridistribuisce in modo uniforme all’interno delle foglie (anche con movimento trans-laminare e sistemico), risultando efficace a dosi contenute d’impiego sulle principali malattie dei cereali, e di varie colture orticole. AZBANY ® è in grado di garantire un’ottima attività verso le principali malattie fungine dei cereali quali Oidio, Ruggini, Septoriosi, Elmintosporiosi ed inoltre possiede una spiccata attività rinverdente grazie all’attività di stimolo dei processi fisiologici della pianta; aspetti questi che, sommati alla persistenza d’azione, portano ad un incremento dei risultati produttivi. AZBANY ® può essere impiegato in diverse fasi di sviluppo della coltura, dallo stadio di levata fino alla fioritura, da solo o in miscela con altri principi attivi per completarne lo spettro d’azione (Fusariosi). L’impiego su riso, dalla botticella fino alla fine fioritura, garantisce  l’efficacia contro brusone ed elmintosporiosi e consente aumenti quantitativi e qualitativi del raccolto. AZBANY ® è inoltre registrato per l’impiego su numerose colture orticole quali le solanacee (pomodoro, peperone, melanzana), i cavoli, la carota, l’asparago, fagiolo, fagiolino e le bulbose (cipolla, aglio, porro e scalogno) per le quali è indicato contro peronospora, ruggini, alternaria e altre patologie. AZBANY ® possiede un ottimo profilo tossicologico nei confronti dell’uomo e dell’ambiente ed è selettivo sugli acari fitoseidi e sugli insetti utili. AZBANY ® è un marchio Nufarm e viene commercializzato da Sumitomo Chemical Italia e Siapa.

Guarda il depliant