60 anni del Prosecco Santa Margherita

1558

Le celebrazioni per il 60° anniversario del Prosecco Santa Margherita si sono svolte lunedì 26 marzo a Verona, nella suggestiva cornice del Palazzo della Ragione.

Si è svolta a Verona, al Palazzo della Ragione, la celebrazione del 60° anniversario del Prosecco Santa Margherita, un Prosecco superiore “52”, frutto di una ricercata selezione di uve. Il colore è un giallo paglierino, espressione di questa bollicina fresca, nobilitata da una spuma soffice e da un perlage raffinato, che ne veicola l’intensità aromatica.
Il nome “52” si riferisce alla prima esperienza di spumantizzazione, che risale, appunto, al 1952, molti anni prima dell’istituzione della denominazione di origine.
Il successo del Prosecco Santa Margherita in tutti questi anni si è sentito anche negli USA, ha superato, quindi, sia i confini nazionali, che internazionali.
Con un importante investimento, alla fine del 2009, Santa Margherita Gruppo Vinicolo ha ampliato la propria realtà enologica, che già comprende alcuni dei principali distretti vitivinicoli italiani, con l’acquisizione di una tenuta di 12 ettari in provincia di Treviso, nella fascia pedemontana tra Conegliano e Valdobbiadene, cuore delle terre del Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene DOCG.