Vini e specialità alimentari italiane nei supermercati di tutto il mondo

1616

Grosseto Export, il Consorzio maremmano, è all’inizio di un progetto che mira ad inserire aziende italiane di vino e di specialità alimentari nella grande distribuzione organizzata internazionale.
Grosseto Export è stato incaricato di un ambizioso progetto, la Federexport lo ha scelto inserire aziende italiane di vino e specialità alimentari nella grande distribuzione organizzata internazionale. Daniele Lombardelli, Presidente di Grosseto Export, è onorato di questa decisione, la vede come un riconoscimento per la capacità organizzativa del Consorzio e della rete di relazioni, che ha saputo consolidare nel corso degli anni, anche a livello mondiale.
Il primo passo di questa iniziativa sarà i prossimi 23 e 24 aprile, giorni in cui i buyers della statunitense H.E.B incontreranno 63 aziende italiane, ne valuteranno ed assaggeranno i prodotti, scegliendo quali inserire nella Campagna Promozionale Italiana, che inizierà in ottobre in 120 loro punti vendita.
Il 22 e 23 maggio sarà, poi, la volta del mercato tedesco quando una delegazione composta da un importatore incaricato dal gruppo tedesco Edeka avrà il compito di selezionare specialità alimentari e vini italiani per la catena di supermercati E-Markt.
In giugno, il 4 e 5, invece, saranno i buyers di Lussemburgo a selezionare i prodotti enogastronomici per i loro negozi.
Questo è un modo, come ha spiegato Lombardelli di affrontare i mercati esteri, sfruttando le relazioni internazionali di strutture private: unico modo per creare contatti in un periodo di crisi come questo. Poi l’unione fa la forza: il lavoro in cooperativa permetterà a piccole imprese di arrivare a traguardi, che, da sole, non potrebbero raggiungere.