Il taglio di Irap e costi Inail sarà utile anche per l’agroalimentare

1445

L’Opinione di…

Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

Le azioni impegnative impostate oggi dal Governo a favore del rilancio economico e sociale del Paese hanno la giusta ambizione e rappresentano uno sforzo a sostegno delle famiglie, del mondo del lavoro e delle imprese con forti segnali di innovazione e di equità. Con le misure per la riduzione del costo del lavoro tra cui il taglio del 10% dell’Irap per oltre 2 miliardi per le aziende e l’abbattimento dei costi Inail dal 16 maggio per un miliardo di euro si definiscono misure utili anche per il settore agroalimentare in un momento cruciale come quello che stiamo vivendo. L’ambizione e impegno del Ministero e del Governo sarà quello di continuare su questa strada, migliorando e rafforzando tutti gli strumenti utili a sostegno di un comparto sempre più strategico per l’intera economia italiana.