I radicchi rossi premiati dalla stampa estera

0
167

Il Consorzio di Tutela del Radicchio Rosso di Treviso Igp e Variegato di Castelfranco Igp ha ricevuto il Premio del Gruppo del Gusto, riconoscimento che l’Associazione della Stampa Estera in Italia conferisce alle eccellenze del settore agroalimentare e enogastronomico italiano. Il Gruppo del Gusto, nato nel 2002, coordina lo scambio di esperienze tra i giornalisti rappresentanti di diverse testate di 34 Paesi in cinque continenti, favorisce i contatti con gli operatori italiani del settore e i rispettivi territori e consente di partecipare a corsi e workshop di formazione sul tema dello stesso gruppo.

Il Premio celebra il lavoro che il Consorzio di Tutela del Radicchio Rosso di Treviso Igp e Variegato di Castelfranco Igp ha intrapreso negli anni per valorizzare prodotti agricoli della tradizione trevigiana e veneta, sinonimo di identità perché preserva la biodiversità e custodisce e migliora tecniche precise di coltivazione dettate dall’andamento climatico e dal territorio di produzione.

Il Premio, che l’Associazione della Stampa Estera in Italia tramite il Gruppo del Gusto ha assegnato al Consorzio di Tutela, accende i riflettori anche sulla nuova stagione avviata a metà settembre con la raccolta della varietà precoce, seguita dal 1° ottobre dalla raccolta del Variegato di Castelfranco e dal 20 ottobre dalla raccolta del più pregiato radicchio tardivo.

Un’annata che concretizza l’entrata in vigore delle nuove modifiche al disciplinare di produzione per il Radicchio Rosso di Treviso IGP che riguardano la maggior flessibilità data al packaging e l’adeguamento alle mutate esigenze agronomiche della coltura.

A cura di Pier Luigi Scevola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here