Cereali antichi e legumi senza fosfine

1774

Nel campo alimentare, la necessità di assicurare la conservabilità delle materie prime – cereali e legumi – passa attraverso trattamenti di sanificazione che prevedono la tecnica della “fumigazione” e cioè l’eliminazione degli organismi infestanti attraverso il contatto con le fosfine che sono gas a rilascio lento, molto efficaci verso gli insetti ma, purtroppo, velenosi anche per l’uomo. Infatti, questi veleni aderiscono al seme e vi rimangono attaccati. In questo modo, entrano nella nostra alimentazione scatenando effetti dannosi sulla nostra salute. L’azienda agricola I Murgini, specializzata nella coltivazione e produzione di cereali antichi e legumi dell’Alta Murgia, ha adottato una tecnica di sanificazione alternativa che utilizza unicamente le alte temperature, preservando il sapore e le qualità nutrizionali dei semi. Questo trattamento consente di tutelare la salute degli operatori, rispettare l’ambiente e proteggere il consumatore dalle fosfine. I ceci, le lenticchie, le cicerchie ed i piselli col marchio “I Murgini”,  sono coltivati  senza l’uso della chimica; sani e sicuri, hanno il sapore ed il profumo dell’Alta Murgia.  L’azienda offre al consumatore consapevole un modello di acquisto innovativo e solidale, cioè direttamente in azienda, attraverso la piattaforma e-commerce del sito , nella sezione “Acquista in campo”, dove il consumatore potrà prenotare la propria scorta, fino al prossimo raccolto.