"Assosementi" tag

In Italia si riscopre la zucca

L’Italia sta (ri)scoprendo la passione per la zucca – ortaggio simbolo dell’autunno e delle celebrazioni di Halloween – non solo a tavola o ai party del 31 ottobre, ma anche a livello produttivo….

Mais e Colza: l’innovazione è fondamentale

Si è tenuta a fine aprile a Bologna l’Assemblea generale di Assosementi, l’associazione che riunisce le aziende sementiere italiane, settore che genera ogni anno circa 700 milioni di euro di fatturato. Uno dei…

Rischio di paralisi per la ricerca vegetale

La ricerca genetica vegetale italiana è a rischio paralisi se il DDL di ratifica ed esecuzione del Protocollo di Nagoya non dovesse escludere dal regime di applicazione le risorse genetiche vegetali per l’alimentazione…

L’innovazione varietale ha contribuito alla crescita del PIL europeo

Crescita del PIL e della produttività, maggior tutela ambientale grazie alla riduzione delle emissioni di CO2 e salvaguardia della biodiversità. Sono questi i risultati dell’innovazione varietale dal 2000 a oggi nell’Unione Europea. I…

Il prato naturale, una scelta sostenibile e sicura

Una superficie di gioco realizzata in erba naturale riduce le emissioni di carbonio, produce ossigeno e limita la polverosità. È quanto emerso in occasione di “I prati naturali nello sport: una scelta di…

Risultati positivi per le sementi da orto

Sono rimaste sostanzialmente stabili sui 14.000 ettari, nel 2014, le superfici destinate in Italia alla moltiplicazione di sementi da orto. Se tuttavia comprendiamo anche le specie classificate come aromatiche, sono stati superati complessivamente…

Una nuova campagna sul seme certificato

Alla vigilia delle semine dei cereali autunno-vernini, Assosementi rammenta agli agricoltori le garanzie e i vantaggi offerti dal seme certificato attraverso una nuova campagna di comunicazione: “Il seme certificato non è un’opzione: è…

Necessaria una nuova legge per il riso

Assosementi, l’Associazione delle aziende sementiere italiane, interviene nel dibattito attorno alla proposta che dovrebbe sostituire entro un anno la legge 325 del 1958 riguardante il commercio del riso in Italia. Da diversi anni…

Non così male per il mais…

Secondo le stime elaborate dalla Sezione colture industriali di ASSOSEMENTI, le semine primaverili 2014 avrebbero registrato una perdita inferiore ai timori iniziali per il mais, assestatosi su una superficie complessiva di 1.010.000 ettari…

Sementi biologiche in calo

Nella campagna 2013 sono stati poco meno di 7.500 gli ettari destinati alla moltiplicazione di sementi con metodo biologico, per le specie soggette a certificazione obbligatoria, appena il 3,9% della superficie nazionale (quasi…

Più slancio alla ricerca varietale

Assosementi esprime soddisfazione per l’approvazione da parte della Commissione agricoltura del Parlamento europeo di un rapporto sulla selezione vegetale e le opzioni per incrementare la qualità e la capacità produttiva delle colture nell’UE….

L’ostracismo sul biotech indebolisce l’agricoltura europea

L’opinione di… Paolo Marchesini, Presidente di Assosementi Dopo la messa al bando dei neonicotinoidi il dibattito europeo sulle biotecnologie in agricoltura aggiunge un altro fattore di criticità alla già difficile situazione dell’agricoltura europea…

Italia e Turchia collaborano nel settore sementiero

Rafforzare gli scambi commerciali e industriali tra Italia e Turchia nel settore sementiero. È questo l’obiettivo principale della missione di cooperazione internazionale che ha coinvolto circa 100 operatori di settore, enti e istituzioni…

Verso una normativa sementiera europea armonizzata

Assosementi appoggia l’orientamento della Commissione europea a favore della sicurezza e della tracciabilità del materiale sementiero nel contesto della riforma legislativa in tema di salute e di sicurezza lungo la catena agroalimentare. È…

Assosementi: quale futuro per i neonicotinoidi in Europa?

Si riunisce quest’oggi il Comitato d’appello dell’Unione europea che potrebbe pronunciarsi definitivamente sul futuro dei neonicotinoidi in Europa nella concia delle sementi e nei trattamenti fogliari di diverse specie, tra le quali quelle…

Dati positivi per le sementi da orto

Sono stati oltre 18.800 gli ettari destinati alla moltiplicazione di sementi orticole nel 2012. È quanto emerge dall’indagine di Assosementi, l’associazione che riunisce l’industria sementiera in Italia. La ricerca, realizzata con cadenza biennale,…

Siglata a Roma l’Intesa di filiera per il settore sementiero

È stata firmata pochi giorni fa a Roma presso la sede del Mipaaf, alla presenza del Ministro delle Politiche Agricole Mario Catania, l’Intesa di filiera per il settore sementiero con l’obiettivo di concertare…

Lo stop a neonicotinoidi costerebbe 17 miliardi all’UE

Gli Stati membri dell’UE saranno chiamati giovedì 14 marzo ad esprimersi sulla proposta di sospensiva dell’uso dei principi attivi neonicotinoidi su diverse colture per i prossimi due anni. Se la sospensiva venisse accolta…

Sementi ancora in attesa per la certificazione di qualità

Ci sono ancora incertezze sull’organizzazione della certificazione delle sementi, primo anello della filiera agroalimentare. Si attendono i decreti attuativi del Ministro Catania, anche dopo il passaggio dell’ex ENSE al CRA. “È concreto il…

Mais, pronti a raddoppiare la superficie

“L’industria sementiera italiana dispone di tutto il potenziale per raggiungere il raddoppio delle superfici destinate alla moltiplicazione delle sementi di mais nel nostro paese, passando da 6 a 12mila ettari e contribuire così…

Agricoltura news © 2018 Tutti i diritti riservati

© 2017 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano. Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151