Vapore di qualità

2010

Il generatore di vapore BX di ICI Caldaie è particolarmente indicato per processi lavorativi in ambito vitivinicolo, per le elevate qualità del vapore in uscita dovute alla presenza del duomo vapore, elemento costruttivo che contribuisce ad elevare il titolo del vapore, attribuendogli caratteristiche fisiche ideali per un eccezionale scambio termico. Le principali destinazioni di utilizzo possono essere il lavaggio e sterilizzazione di contenitori utili all’imbottigliamento, nonché la pastorizzazione e riscaldamento del semilavorato. Per un’importante azienda vitivinicola della zona della Valpollicella, è stato realizzato un progetto di riqualificazione energetico ambientale, intervenendo con la sostituzione di un generatore di vapore a combustibile nafta con un generatore di vapore BX ICI Caldaie a metano. Nell’ambito di questo progetto, è stato deciso di equipaggiare l’impianto con i più moderni ed evoluti sistemi di controllo sull’esercizio del generatore, installando a bordo macchina un GSS 72, sistema che permette l’esercizio senza supervisione continua fino a 72 ore, il massimo previsto dalla legge. In aggiunta a questo, il committente ha scelto di incrementare ulteriormente il rendimento del generatore applicando un economizzatore per preriscaldare l’acqua di alimento del generatore di vapore, innalzando il rendimento fino al 94%.

Il generatore di vapore GSX , invece, è particolarmente indicato per processi lavorativi in ambito lattiero caseario, grazie al percorso fumi a tre giri effettivi, ad un elevato contenuto d’acqua e ad un’ampia superficie di scambio, caratteristiche che consentono di sopperire ad importanti picchi di prelievo. Il generatore è compatto ma nel contempo funzionale, ad elevate prestazioni e basse emissioni di NOx, visti i numerosi accorgimenti tecnici adottati e rispondenti alle più recenti normative di sicurezza vigenti. Le principali destinazioni di utilizzo possono essere la pastorizzazione del latte e riscaldamento e cottura del latte al fine di ottenere una cagliata ottimale per la produzione di formaggi a pasta dura.

Per una nuova azienda del settore caseario, ICI Caldaie ha affrontato un progetto di impianto chiavi in mano, partendo da un sistema di trattamento acqua adeguato alla situazione con osmosi inversa e addolcimento tradizionale, prevedendo un generatore di vapore GSX dotato dei più recenti sistemi di sicurezza con a bordo macchina un GSS 72, sistema che permette l’esercizio senza supervisione continua fino a 72 ore, il massimo previsto dalla legge. Il progetto prevede inoltre l’equipaggiamento con economizzatore di primo stadio per il preriscaldo di acqua di alimento del generatore ed un economizzatore di secondo stadio condensante per il riscaldamento di acqua di servizio. Il rendimento globale del sistema proposto ha raggiunto più del 97%.