Un aiuto dalla riduzione delle tariffe

0
912

La riduzione delle tariffe energetiche è importante per le famiglie, ma anche per il contenimento dei costi delle imprese soprattutto nell’agroalimentare che rappresenta la seconda voce di spesa degli italiani, dopo la casa. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare l’annuncio dell’Authority per l’Energia che stima un risparmio complessivo  di 73 euro su base annua della famiglia tipo, per effetto dei ribassi della bollette in arrivo da luglio a settembre con le tariffe del gas che registrano un calo del 6,3 per cento mentre quelle elettriche rimangono invariate. Il contenimento della spesa energetica in un momento di crisi ha un doppio effetto positivo perché – sottolinea la Coldiretti – aumenta il potere di acquisto dei cittadini e delle famiglie, ma riduce anche i costi delle imprese particolarmente rilevanti per l’agroalimentare. Il costo dell’energia – continua la Coldiretti – si riflette infatti in tutta la filiera e riguarda le attività agricole, ma anche la trasformazione, la conservazione degli alimenti. Da gennaio – conclude la Coldiretti – la spesa per il gas è diminuita del 10% e di oltre il 16% nell’ultimo anno e mezzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here