StartLife e le sfide del settore agricolo

0
74

Kubota Corporation e StartLife lavoreranno insieme per riconoscere le sfide che il settore agricolo si trova a dover affrontare, fare brainstorming e facilitare lo scambio di opinioni tra i diversi partner di settore. Kubota attingerà dall’ecosistema di startup agro-alimentari di StartLife per avviare nuove collaborazioni, come i progetti pilota e le PoC (Prove di fattibilità) per fornire soluzioni integrate. Kubota crede che questa collaborazione produrrà una serie di benefici per gli agricoltori, che da sempre sono al centro degli sforzi innovativi di Kubota. Kubota è l’undicesimo partner di StartLife e contribuirà a portare una ricchezza di competenze al suo ecosistema di utenti delle startup. Vista l’impronta a livello mondiale di Kubota, StartLife vede questa collaborazione anche come un’opportunità per espandere i suoi orizzonti in tutto il mondo.

Gli attori dell’accordo

StartLife è un acceleratore agro-tecnologico longevo in Europa. La sua missione è quella di accelerare le startup agrifoodtech che danno forma a un sistema alimentare sostenibile. Fornisce supporto allo sviluppo del business, mentoring e consente l’accesso a una comunità globale di startup, investitori, aziende ed esperti. Dal 2010, il programma che è stato co-fondato dalla Wageningen University & Research, ha sostenuto oltre 300 startup agroalimentari che hanno raccolto oltre 180 milioni di euro in capitale di follow-on.

Commenti sull’accordo

Sia per Jan Meiling, amministratore delegato di StartLife, che per Peter van der Vlugt, General Manager del Kubota Innovation Center Europe, la partnership è stata un passaggio naturale visto che entrambe le parti si sono recentemente trasferite nello stesso edificio nel Wageningen Campus. Daria Batukhtina, Business Development Manager del Kubota Group Innovation Center Europe, commenta: “Come nostri vicini nel gruppo FoodValley, sarebbe stata un’occasione persa per noi non collaborare con StartLife, che riteniamo essere un mediatore molto importante nell’ecosistema agricolo. Crediamo inoltre che abbiano lo spirito imprenditoriale necessario per affrontare le sfide del futuro”. “La partnership era il passaggio per noi più logico per raggiungere il nostro obiettivo di svolgere delle attività con startup early-stage e aprire la porta a nuove collaborazioni, come progetti pilota o PoC. Siamo ansiosi di iniziare questo viaggio con StartLife”.

La Global Partnerships Manager di StartLife, Caroline Bijkerk, commenta: “È fantastico avere un nuovo partner nella nostra Community, specialmente un gruppo come Kubota così ben consolidato nel coinvolgimento delle startup aziendali “. “Noi di StartLife abbiamo già una strategia molto chiara su come procedere con Kubota e siamo desiderosi di lavorare insieme in futuro”

A cura di Pier Luigi Scevola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here