Soluzioni ad hoc per l’agricoltura

1927
Sergio Bassorizzi, titolare di BBC Energy Green

L’azienda agricola cremonese, BBC Energy Green affianca il biogas ad attività più tradizionali e, con una pala gommata Komatsu WA250-PZ allestita ad hoc, movimenta 180.000 quintali di trinciato all’anno.

“L’azienda – spiega, il titolare della società –  è di recente costituzione; a fondarla, nel 2010, è stato un gruppo di soci – composto da me, dai mie fratelli Bruno, Aldo ed Ettore, da Maurizio e Claudio Calligari e da Davide e Carlo Berta – operanti da tempo in questo comparto e, ciascuno, con alle spalle esperienze in differenti aree: chi nella coltivazione di terreni e chi nell’allevamento. Ad oggi, la nostra azienda si occupa di coltivazione di terreni, di allevamento e soprattutto di biogas.”

“La scelta di introdurci nel settore del biogas – continua il titolare – ha portato notevoli vantaggi alla nostra società, in quanto ci ha permesso di dare maggior continuità ai flussi economici, generando in questo modo risorse costanti cui attingere. L’impianto, da un megawatt, è in funzione da giugno 2011 e trasforma annualmente 165.000 quintali di trinciato nonché il liquame prodotto dai 4.000 suini del nostro allevamento. La nostra azienda, che ha un’estensione di 155 ettari, produce in realtà 120.000 quintali di trinciato – 100.000 di mais durante il periodo estivo e 20.000 di orzo nel corso dell’inverno – ; il rimanente trinciato viene acquistato sul mercato da altre aziende agricole.”

La pala gommata prediletta dalla BBC Energy Green che, ormai da tempo, carica il trinciato nelle trincee due ore la mattina e altre due ore il pomeriggio, è un modello WA250PZ, proposta dall’azienda Komatsu all’interno di una linea di pale gommate con allestimenti e configurazioni ad hoc per i settori agricoltura e biogas.

WA250PZ Komatsu, caratterizzata da una potenza di 104 kW e da un peso operativo di 12.325/13.055 Kg, la pala gommata WA250PZ è proposta da Komatsu in versione agricoltura, con una serie di allestimenti flessibili e personalizzabili in funzione delle specifiche applicazioni. Ideale per la movimentazione di prodotti agricoli, per gli impianti di stoccaggio cereali, per gli impianti di biogas, per le aziende agroalimentari e per le fungaie, questa macchina è contraddistinta da altezze di scarico elevate, da una maggior capacità di carico con tempi di ciclo ridotti, dagli assali con slittamento limitato (LSD) che assicurano una trazione da primato nel fango e sulle superfici molto scivolose, dalla ventola con rotazione reversibile automatica in grado di ridurre al minimo le operazioni di pulizia manuali e dal radiatore a maglie larghe che riduce l’intasamento e facilita la pulizia assicurando sempre la massima efficienza di raffreddamento.

Dotata degli evoluti motori ecot3, la WA250PZ garantisce una produttività al top nonché ridotti consumi ed emissioni. Fiore all’occhiello di questa macchina sono inoltre: la trasmissione idrostatica, che assicura una risposta immediata consentendo un’ottima accelerazione e rapide inversioni di marcia; il versatile cinematismo PZ, che consente elevate forze di strappo e di carico; il sistema di antibeccheggio, che consente di ridurre gli impatti sul braccio principale quando la macchina trasla con il carico e di trasportare materiale a velocità più elevate riducendo al minimo le perdite; infine, Komtrax, vale a dire il sistema satellitare Komatsu grazie a cui tutti i dati relativi alla macchina sono facilmente accessibili via internet.

[nggallery id=85]