Resistenti anche contro le stoppie

0
110

Le stoppie danneggiano gli pneumatici nelle aree dei fianchi e del battistrada, soprattutto al fondo incavi. Quando vi si passa sopra si causa, per sfregamento, l’asportazione di grossi pezzi di gomma, condizione non sempre riparabile. BKT ha sperimentato e introdotto diversi modi per ridurre al minimo i danni delle stoppie. Gli interventi più efficaci riguardano le mescole specifiche altamente resistenti e le modifiche strutturali nel corpo dello pneumatico. Un’ottima soluzione è l’utilizzo di cinture in aramide, una fibra cinque volte più resistente dell’acciaio, caratterizzata da un’elevata resistenza alla trazione. Queste cinture permettono inoltre una migliore uniformità del prodotto al suolo, e, contestualmente, garantisce una migliore resistenza alla foratura. Sensibile a questo particolare tema, da alcuni anni BKT lavora sui suoi pneumatici convenzionali e radiali, proponendo versioni innovative Aramid Belted, cioè con cinture in aramide per una maggiore resistenza alle perforazioni e Special, dove la mescola assicura straordinaria resistenza alle lacerazioni. Contro stoppie, perforazione e tagli, BKT sfodera così le caratteristiche eccezionali di AGRIMAX TERIS, pneumatico radiale che ha una mescola diversa da quella pensata per i trattori, più dura e più resistente, proprio per le macchine da mietitura e raccolta, in particolare per le mietitrebbie.  Una speciale protezione del fianco e la spalla rinforzata aumentano la resistenza, e di conseguenza anche il ciclo di vita di questo prodotto. Non mancano trazione, stabilità ed elevata capacità di carico, caratteristiche chiave di AGRIMAX TERIS che assicurano ottime performance. Numerose le misure disponibili, alcune dotate di tecnologia IF.