Raccordo Eaton serie Gromelle-Hansen FF

0
269

Il raccordo Eaton a faccia piana migliora l’efficienza nel consumo di carburante dei macchinari agricoli e prolunga la durata del prodotto grazie ad una maggiore resistenza alla pressione

Al fine di migliorare le prestazioni nelle applicazioni agricole, Eaton ha perfezionato il suo raccordo rapido a faccia piana serie FF (QDC). La serie FF arriva ad una pressione operativa del 60% più alta e ad una portata fino al 74% superiore rispetto alla specifica ISO 16028. Inoltre la superiore resistenza alla corrosione e la possibilità di collegamento sotto pressione migliorano la durata del prodotto.

Molte macchine agricole traggono vantaggio dai QDC, quando il frequente collegamento e scollegamento delle linee idrauliche è necessario per cambiare le attrezzature e gli equipaggiamenti. Queste situazioni rendono necessario un collegamento facile e rapido del raccordo senza attrezzi speciali.

Le macchine di oggi devono essere compatte, ma con la stessa potenza e capacità operative di macchine di dimensioni più grandi. Questa tendenza richiede una maggior resistenza alla pressione dei componenti idraulici.

Allo stesso tempo, a causa del costo del carburante nel ventunesimo secolo, è essenziale ottimizzarne il risparmio. Purtroppo, la pressione idraulica ha un impatto negativo su questo obiettivo. È quindi fondamentale che i raccordi facciano passare più portata, altrimenti la pompa idraulica dovrà compensare la perdita di pressione assorbendo più energia dal motore a combustione interna (ICE).

La serie FF riprogettata da Eaton risponde a tutte queste tendenze e offre le seguenti caratteristiche chiave.

Resistenza alla pressione: 60% in più di pressione operativa rispetto alla specifica ISO 16028

Una maggiore resistenza alla pressione può spesso compromettere la portata. Tuttavia, con l’uso di materiali ad alta resistenza e l’ottimizzazione del design, i raccordi Eaton serie FF sono in grado di resistere fino a 400 bar (5800 psi) di pressione di esercizio in applicazioni statiche senza pulsazioni.

In presenza di pressione pulsante, Eaton raccomanda l’uso del raccordo fino a 350 bar (5075 psi). Anche ad una pressione di esercizio così alta, la serie FF può resistere a 1400 bar (20.300 psi) di pressione statica prima che si verifichi una rottura.

Il raccordo Eaton migliorato è qualificato per cicli di un milione di impulsi con un buon fattore di sicurezza pari a 1,33 a pressione pulsante. Inoltre, i prodotti con meccanismo di chiusura a sfera possono a volte soffrire di intaccature nella zona di chiusura, causando il blocco del raccordo nel suo stato collegato. Il corpo del raccordo serie FF è per questo motivo trattato termicamente per aumentare la durezza nella zona di chiusura.

 

 

Utilizzando l’analisi FEA, tutte le zone critiche per concentrazione di sollecitazioni del raccordo serie FF sono state migliorate tramite interventi di attenuazione delle sollecitazioni. L’immagine qui sotto mostra la regione più critica per resistenza e portata e come l’ottimizzazione ha soddisfatto entrambe le esigenze.

 

 

Caduta di pressione: valori di portata fino al 74% più alti rispetto alla specifica ISO 16028

La caduta della pressione idraulica ha uno stretto legame con la perdita di energia nelle macchine agricole, e porta ad un consumo più elevato di carburante. Nel raccordo migliorato serie Eaton FF la portata scorre in maniera uniforme lungo tutto il suo percorso, specialmente nelle zone di transizione critiche.

Il nuovo design del supporto della valvola con un passaggio a forma di rene aiuta a fornire un’area di passaggio a flusso uniforme.

.     

Con tecniche di simulazione e mantenendo un’area di passaggio uniforme lungo la sua lunghezza, Eaton ha ottimizzato il suo raccordo serie FF rendendolo resistente ad una pressione più alta, e al contempo con maggiore portata.

Collegamento sotto pressione residua

I cambiamenti di temperatura sotto al sole possono talvolta causare un accumulo di pressione residua nelle linee idrauliche. La connessione QDC diventa quindi difficoltosa a causa della resistenza nell’innestare la valvola.

In risposta a questa sfida, Eaton offre il suo connettore serie FFCUP con meccanismo valvola brevettato. La pressione residua superiore a 350 bar è scaricata internamente e permette all’operatore di collegare le linee idrauliche sotto pressione senza particolari sforzi. Guarda le immagini di seguito.

Passo 1: Il meccanismo secondario della valvola blocca la pressione

Passo 2: La pressione residua viene scaricata dalla valvola secondaria seguita da un’apertura completa della valvola

 

Protezione alla corrosione: durata prodotto prolungata

Dal punto di vista estetico, se i raccordi non sono resistenti alla corrosione, il brand del costruttore di macchine verrà penalizzato. Inoltre, i componenti arrugginiti rischiano di guastarsi.

Grazie all’impiego del rivestimento ecologico Guardian Seal, con una resistenza alla corrosione tre volte superiore al tradizionale zinco cromo trivalente, Eaton garantisce un minimo di 720 ore di resistenza alla ruggine rossa.

 

Di Christian Kuenstel, Product Manager, connettori, Hydraulics EMEA, Eaton 

Atul Puranik, Progettista senior, connettori, Hydraulics APAC, Eaton

Sebastien Lafond, Manager progettisti senior, Hydraulics EMEA, Eaton

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here