Preparazione e semina da Precision Farming

0
307

Maschio Gaspardo Centauro Isotronic consente la semina in combinata con la preparazione del terreno. Infatti, la sua struttura è costituita dalla combinazione di una tramoggia frontale con trasporto pneumatico del seme e di una barra di semina posteriore, abbinabile agli erpici rotanti Maschio come Falco, Gabbiano, Aquila e Toro per larghezze di lavoro da 4 a 6 metri.

Utilizzando Maschio Gaspardo Centauro Isotronic si ottiene la concentrazione di due operazioni (preparazione del terreno e semina) in un’unica passata, ciò permette la riduzione di tempi, costi e impatto ambientale derivanti dal minor numero di passate in campo. Inoltre, l’impostazione con tramoggia frontale consente un migliore bilanciamento dei pesi garantendo sempre stabilità e sicurezza, anche nella semina in collina.

In Centauro Isotronic la robustezza e l’affidabilità degli erpici Maschio sposano la precisione di semina delle seminatrici Gaspardo formando una combinata di grande capacità di lavoro, assicurata anche dalla tramoggia frontale e dal controllo Isotronic.

Per la combinata Centauro Isotronic, Maschio Gaspardo consente la scelta di due tramogge frontali: PA1, con una capacità di 1.100 litri e un solo distributore, e PA2 SF con capacità fino a 2.000 litri e una partizione interna di 1.200 e 800 litri e due distributori.

Tra l’altro, le tramogge frontali PA, azionabili elettricamente con gestione di tipo Isobus, utilizzano distributori volumetrici intercambiabili a seconda della tipologia e della grandezza dei semi. Inoltre, il sistema di dosaggio lavora in tandem con un ventilatore a girante ad azionamento idraulico per il trasporto pneumatico del seme.

Centauro Isotronic utilizza una barra di semina a due ranghi con regolazione idraulica della pressione degli assolcatori. Per poter operare su molteplici tipologie di terreno, Maschio Gaspardo propone diversi tipi di assolcatori: a disco semplice Vortex con limitatore di profondità, ideale per terreni a medio impasto, a doppio disco Corex con ruotino di profondità per terreni pesanti e con residuo e infine doppio disco Corex Plus. Quest’ultimo presenta una particolare geometria che permette una maggiore profondità di semina e, nel caso dell’abbinamento con PA2 SF, l’interramento di due prodotti all’interno dello stesso solco.

Il seme, quindi, arriva al solco di semina dalla tramoggia frontale passando attraverso il fungo di distribuzione che, grazie al sistema By-Pass brevettato, distribuisce il prodotto in maniera omogenea all’interno delle singole calate.

Oltre a tutto questo, Maschio Gaspardo Centauro Isotronic offre la possibilità di disaccoppiare la barra di semina dall’erpice per effettuare la sola preparazione del terreno e la possibilità, grazie alla tecnologia Isotronic, di poter settare tutti i parametri operativi direttamente dal terminale collocato in cabina.

Con Centauro Isotronic è anche possibile sfruttare funzioni per l’Agricoltura di Precisione come il Variable Rate, fondamentale se si opera utilizzando le mappe di prescrizione e, grazie al modulo MG Live, si possono inviare i dati di lavoro, requisito necessario per accedere ai benefici fiscali dell’Agricoltura 4.0.

A cura di Pier Luigi Scevola

Guarda il Video