Premiati al SIMA i nuovi telescopici JCB

0
441

La nuova Serie III dei sollevatori telescopici JCB Loadall ha debuttato questa settimana alla fiera SIMA di Parigi dove è stata nominata “Machine of the Year 2019”. Il successo arriva dopo un investimento di 8 milioni di Sterline da parte di JCB per sviluppare un sollevatore telescopico che è del 50% più silenzioso, più spazioso, più confortevole e con una migliore visibilità. Philippe Girard, Managing Director di JCB France, ha dichiarato: “Vincere il premio “Machine of the Year” al SIMA 2019 per la seconda volta in due anni è una medaglia guadagnata grazie a oltre 40 anni di produzione di sollevatori telescopici JCB Loadall. Il premio onora l’innovazione ed è assegnato da una giuria indipendente. Questa è un grande riconoscimento per JCB, che continua a introdurre sul mercato prodotti innovativi che ci tengono al passo con la concorrenza”.

La nuova gamma di sollevatori telescopici JCB Loadall Serie III è stata nominata Macchina dell’anno 2019 nella categoria delle attrezzature di movimentazione. La competizione premia in 17 categorie i prodotti agricoli più innovativi e i vincitori sono decisi da una giuria di giornalisti europei specializzati in macchine agricole. Più di 40 anni fa, il sollevatore telescopico JCB Loadall ha indirizzato gli agricoltori verso una rivoluzione nella movimentazione meccanizzata dei materiali. L’ultima Serie III è stata sviluppata pensando all’operatore agricolo, con la nuovissima cabina Command Plus che è più silenziosa, più larga e più lunga, con una posizione di guida migliorata, comandi più facili da individuare e utilizzare, e un display più grande e con più informazioni.

Nella foto, la “Macchina dell’Anno 2019” al SIMA con, da sinistra a destra, lo staff JCB France: Philippe Girard (Managing Director), Maxime Lenoir (Product Manager), Christophe Lecarpentier (Marketing & Sales Support Director) and Laurence Goyet (Communications & Events Manager).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here