Performance da veri atleti

0
1251

2014_09_25_6R_Field1

Al top della gamma di trattori di medie dimensioni di John Deere, i nuovi modelli da 6 cilindri a telaio grande 6175R, 6195R e 6215R con motori Stage IV/FT4 sostituiranno i tre modelli attuali della Serie 6R conformi allo standard Stage IIIB/iT4. Disponibili da Novembre 2014, questi nuovi trattori di qualità premium offrono una maggiore manovrabilità, più comfort per l’operatore e intervalli di manutenzione più lunghi. Grazie a queste novità, agricoltori e contoterzisti godranno di prestazioni eccellenti, tempi di attività maggiori e costi di esercizio ridotti. I nuovi trattori Serie 6R sono alimentati da motori da 6,8 litri John Deere PowerTech PVS/PSS con potenza nominale da 175 CV a 215 CV (97/68 CE), 5 CV in più rispetto ai modelli precedenti. Il motore PSS dei modelli 6195R e 6215R presenta due turbocompressori gemelli che convogliano una maggiore quantità di aria all’interno della camera di combustione fornendo così ancora più potenza. Anche il sistema di Gestione Intelligente della Potenza (IPM) del motore produce un incremento di potenza di 40 CV per il trasporto e per il funzionamento della PTO, vale a dire 10 CV in più rispetto alla gamma precedente. Assieme all’additivo per il post-trattamento (DEF), al catalizzatore di ossidazione diesel (DOC) e ai sistemi di riduzione catalitica selettiva (SCR), la collaudata tecnologia del filtro antiparticolato (DPF) John Deere aiuta a tenere sotto controllo il consumo totale di carburante e migliora la risposta del motore.