New Holland T4.120 F è “Best of Specialized”

0
239

Il nuovo New Holland T4.120 F è stato incoronato “Best of Specialized” al Tractor of the Year. New Holland T4.120 F è il top di gamma della nuova generazione T4 F/N/V ed è ora riconosciuto come miglior trattore specializzato.

Carlo Lambro, New Holland Brand President, ha commentato: “Questo prestigioso premio riconosce ancora una volta il primato di New Holland come leader indiscusso nel segmento dei trattori speciali. Siamo rimasti all’avanguardia in questo settore per sette decenni, innovando, aggiornando ed estendendo costantemente la nostra ampia offerta per soddisfare le esigenze più specializzate dei nostri clienti. Quest’ultimo titolo di “Best of Specialized” testimonia i molti anni di lavoro e dedizione in questo importante segmento, in particolare in Europa. Vorrei congratularmi e ringraziare tutti i team coinvolti nello sviluppo di questo trattore, in particolare presso lo stabilimento di Jesi e Engineering a Modena, in Italia”.

I trattori specializzati New Holland hanno portato importanti innovazioni e hanno ricevuto numerosi premi alla fiera EIMA, tra cui il titolo di ‘Best of Specialized’ nel 2020, 2014 e 2013 e il premio Technical Innovation per la cabina BlueCab nel 2012. L’ultimo riconoscimento, prima di questa edizione di Tractor of the Year, è stato il premio Technical Innovation assegnato a un progetto in partnership con Nobili riguardante un T4V dotato di generatore e-Source che alimenta un atomizzatore e-Sprayer e una falciatrice e-Mower completamente elettrificati. 

La nuova serie T4 F/N/V rispetta le norme sulle emissioni Stage V con nuovi motori F5C, dotati di sistema di post-trattamento dei gas di scarico. Il modello 80, alla base della gamma, monta un motore da 3,4 litri a 2 valvole con un sistema di post-trattamento con DOC e DPF. Gli altri modelli della gamma sono equipaggiati con un motore da 3,6 litri a 4 valvole e sistema di post-trattamento Compact Hi-eSCR2 con DOC e SCRoF. Al top della gamma è stato aggiunto un nuovo T4.120 V/N/F con potenza massima di 118 CV. 

La grande maneggevolezza di questa gamma specialistica è accentuata dal nuovo cofano, interamente ridisegnato in modo da ottenere l’altezza più ridotta del segmento per quanto riguarda le versioni Specialty. Anche il layout del motore è stato interamente ridisegnato in modo che il nuovo cofano alloggi comodamente al suo interno l’intero sistema di post-trattamento. L’altezza ridotta e le dimensioni compatte del cofano aumentano la visibilità e la sicurezza, oltre a limitare i potenziali danni ai rami quando si lavora sotto la chioma degli alberi da frutto.

L’impianto idraulico della versione ROPS si avvale di una nuova pompa idraulica da 100 l/min e 5 coppie di innesti per i distributori idraulici ausiliari. Il nuovo sollevatore (HPL) a rilevazione del carico “load sensing” riduce il consumo di carburante e il surriscaldamento dell’olio.

La cabina del T4 F/N/V è stata riprogettata sfruttando l’esperienza acquisita con lo sviluppo della cabina Blue Cab 4 (brevettata) di New Holland. La nuova concezione progettuale introduce un pianale piatto standard e ripropone caratteristiche delle cabine delle gamme di modelli New Holland con potenza più elevata. Tra queste il nuovo display multifunzionale VIS posizionato sopra il cruscotto, che fornisce informazioni in tempo reale sul trattore e rende facile impostare le funzioni grazie a un encoder montato sul pannello di rivestimento laterale destro. Il nuovo parabrezza, abbinato al profilo ribassato del cofano, offre un’ottima visibilità. Il comfort è ulteriormente migliorato dall’assale anteriore ammortizzato, che assicura una marcia regolare.

A cura di Pier Luigi Scevola