New Holland lancia il TK4000 con tecnologia SmartTrax™

0
3150

New Holland continua la sua innovazione e leadership nel segmento dei trattori cingolati con l’introduzione dell’esclusivo sistema SmartTrax™ di cingoli in gomma New Holland. “New Holland sta introducendo una nuova tecnologia per l’industria del trattore cingolato: la soluzione dei cingoli in gomma che è completamente intercambiabile con cingoli in acciaio ed è disponibile sia per frutteti stretti che in versioni del TK4000 per grandi campi aperti”, ha dichiarato Luca Mainardi, responsabile di Tractor Telehandler e di Precision Farming Product Management. “New Holland è orgogliosa della sua storia di leadership e devozione alle macchine agricole speciali. Dagli scuotitori per uva a quelli per olive e dalle ruote per trattori speciali cingolati, il fermo impegno di New Holland è quello di rafforzare la propria leadership a livello mondiale in questo importante segmento del settore agricolo”.

I trattori cingolati consentono agli agricoltori di lavorare in condizioni in cui i trattori gommati sono in difficoltà. Il sistema SmartTrax™ è un’esclusiva e innovativa soluzione di gomma con resistenti interni in acciaio, con un anima centrale metallica circondata da una struttura a spirale in acciaio che fornisce una grande resistenza all’usura simile a quella fornita da cingoli tradizionali (in acciaio). Inoltre, si aggiungono a tutte queste prestazioni, tre principali vantaggi in termini di confort durante l’utilizzo, maggiore versatilità e danni inferiori al terreno.

Il confort aumenta con la riduzione delle vibrazioni. In conformità con le norme dell’ISO 2631 (relative all’esposizione umana alle vibrazioni e agli urti), il valore delle vibrazioni è stato ridotto sotto 0,5 m/s2, soglia presente in quasi tutte le condizioni di lavoro e che consente 8 ore al giorno di guida senza alcuna ulteriore azione sul trattore.

Maggiore versatilità:

–       il sistema SmartTrax™ è completamente intercambiabile con i cingoli in acciaio originali, è facile e veloce da sostituire;

–       notevolmente ridotto lo slittamento laterale grazie al design specifico del battistrada a spina di pesce;

–       possibilità di guidare su strada (ove consentito) senza richiedere il trasporto speciale.

Minori danni al suolo e alle colture rispetto alle piastre di metallo appuntite. Permette danni ridotti al manto erboso tra le file, particolarmente in condizioni di fango, ed è più delicato con il terreno durante le svolte in salita.