Nasce Agriforce BK T71, il primo cingolo in gomma di BKT per l’agricoltura

0
820

Inarrestabile su ogni terreno, ecco come riassumere BKT e la sua scelta strategica di entrare in un nuovo segmento di mercato. L’azienda presenta oggi una novità assoluta: AGRIFORCE BK T71, la nuovissima serie di cingoli in gomma di BKT destinata all’agricoltura e in particolare ai trattori di elevata potenza utilizzati per la lavorazione del terreno e per le colture in filari.

BKT sa bene che, in alcune situazioni e a seconda degli utilizzi e obiettivi, i cingoli possono risultare più funzionali rispetto agli pneumatici, per questo ha deciso di ampliare ulteriormente la sua gamma già molto ricca, includendo una nuova categoria di prodotto.

Complessivamente i vantaggi dei cingoli in gomma sono l’aumento della produttività e delle prestazioni, questo perché i trattori a cingoli, a parità di potenza, possono circolare a velocità più elevate nei campi e presentano una migliore efficienza nel consumo di carburante.

Sono tanti i tratti distintivi di questo cingolo in gomma che lo rendono un prodotto unico e originale. Innanzitutto, il battistrada di AGRIFORCE BK T71 è realizzato con una mescola ad alte prestazioni che ha il vantaggio di assicurare la massima resistenza a tagli, strappi e abrasioni. Il disegno ottimizzato del battistrada offre una trazione e un comfort di guida eccellenti, mentre i ramponi su cui fa presa la ruota di trazione (sistema a trasmissione positiva) hanno una forma ottimizzata per garantire la massima flessibilità. Inoltre, la carcassa del cingolo è stata rinforzata con quattro tele di cavi d’acciaio ad alta resistenza. Grazie a tutte queste caratteristiche, AGRIFORCE BK T71 offre il perfetto equilibrio tra elevata stabilità dimensionale e flessibilità, per garantire una straordinaria durata.

Il nuovo prodotto AGRIFORCE BK T71 viene lanciato sul mercato nella misura 18″ x 6″ x 44, e altre quattro varianti di misura sono già in fase di sviluppo.

Anche questa novità, così come tutti i prodotti BKT, nasce dal dialogo con gli utenti, dal loro feedback nonché necessità, ma nasce anche dalla ferma intenzione di BKT di sviluppare un portafoglio prodotti altamente specializzato e dettagliato, per ogni esigenza.

Ecco perché l’azienda ha investito nella creazione di un impianto di produzione specifico per i cingoli, presso lo stabilimento di Bhuj, in India.

AGRIFORCE BK T71 è di fatto il primo di una lunga serie di cingoli, già scritti nel piano di sviluppo di BKT. L’azienda è al lavoro per lanciare presto nuovi cingoli destinati non solo all’agricoltura, ma anche al settore delle costruzioni.