Massey Ferguson introduce la Serie MF 6700 S

0
528

MF6718S_PotatoePlanter_Working_Field_FR_04-16_DSC6943_125355

Massey Ferguson ha annunciato la definizione di un nuovo standard con l’introduzione della Serie MF 6700 S, che include il primo trattore agricolo da 200 cavalli, a quattro cilindri.
La sua notevole potenza a quattro cilindri, la manovrabilità e agilità inserisce l’MF 6700 S in una classe a sé stante. Il nuovo ‘Effetto S’ di Massey Ferguson porta al massimo il motore a quattro cilindri sprigionando una potenza di 200 cv (con Engine Power Management) per la prima volta nel MF 6718 S, che insieme a altri cinque nuovi modelli, è introdotto a Innov-Agri, Outerville, in Francia dal 6 all’8 settembre. Il motore potente e compatto, un interasse di 2.67 m ed un raggio di sterzata di appena 4.75 m rende l’MF 6718 S il più manovrabile trattore agricolo da 200 cv. Con un notevole rapporto peso potenza, il trattore unisce il massimo delle prestazioni con il massimo dell’economia. Leggero e agile per le operazioni con caricatore, la Serie MF 6700 S fornisce anche la forza, la potenza idraulica e la capacità di sollevamento per pesanti lavori sul campo. I sei nuovi modelli della Serie MF 6700 S sono alimentati dall’ultimissimo motore AGCO Power quattro cilindri, da 4.9 litri. Questo genera una potenza massima da 120 cv a 175 cv; la potenza è aumentata su tutti i modelli grazie all’Engine Power Management (EPM), arrivando fino a 200 cv sul più grande della gamma, l’MF 6718 S. “Massey Ferguson ha inventato il concetto del trattore ad alta potenza a quattro cilindri, con l’originale MF 6600 abbiamo creato un nuovo terreno e la creazione di una nuova classe con trattori con potenze a partire dai 150 cv. Ora, con l”effetto S’ stiamo alzando ulteriormente le prestazioni di questo settore arrivando fino a 200 cv con il MF 6718 S “, afferma Campbell Scott, Marketing Services Director di Massey Ferguson. “Il moderno motore sviluppa la sua potenza massima a soli 2,000 rpm e genera la coppia massima a 1,500 rpm, il che significa che offre eccezionale risparmio di carburante combinato con superba potenza di trazione – e con tanta riserva. Questo offre agli utenti i vantaggi operativi associati ai trattori a sei cilindri più grandi e più pesanti, ma in una macchina compatta ed estremamente leggera,” aggiunge. “L’unico confronto con la serie MF 6600 è il suo aspetto. La Serie MF 6700 S contiene notevoli cambiamenti e nuovi sviluppi nella progettazione del motore, nella scelta della trasmissione, nella potenza idraulica, nella PTO a quattro velocità ed eccellente comfort in cabina, “aggiunge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here