Le hy-solutions x di Hydac

0
645

Alcune macchine sono state sviluppate da importanti aziende del settore delle Macchine Agricole con il contributo delle soluzioni oleodinamiche ed elettroniche di Hydac: le hy-solutions x. Sono molte le realtà che si sono affidate al supporto dei tecnici di Hydac per ottenere elevati standard di confort e sicurezza, performance e alleggerimento del mezzo, connettività, controllo ed elettrificazione delle funzioni. L’azienda si propone, infatti, come partner tecnologico nella messa a punto e nell’ottimizzazione di sistemi oleodinamici ed elettronici per qualsiasi tipo di veicolo agricolo o industriale. Nella raccolta video HY-STORIES, disponibile anche su youtube, attraverso le interviste ai responsabili tecnici di Storti SpA, CMA e Argo Tractors è stato raccontato come le macchine possono essere ottimizzate anche grazie al contributo delle HYSOLUTIONS X di HYDAC.

HY -SOLUTIONS X & HY-STORIES

Le soluzioni di Hydac per le macchine agricole e mobili in genere sono state raggruppate nelle HY-SOLUTIONS X che si distinguono per lo scopo di adozione. Parliamo infatti di tre macro finalità progettuali: Comfort & Safety, Light Design & Heavy Performance, Advanced Vehicles. Quando parliamo di HY-Solutions X Comfort&Safety ci riferiamo a sistemi di sospensioni, assale e cabina, standard e a disegno, che assicurano il massimo confort di marcia, stabilità e sicurezza a veicoli e operatori. Come racconta l’Ing. Zattra di Storti S.p.A., nella video intervista presentata in occasione di Eima Digital Preview, in macchine come il carro miscelatore semovente Dobermann HS il confort e la stabilità sono sinonimo di sicurezza per l’operatore. In questo settore, infatti, non è raro che il mezzo percorra fino a 200 km al giorno. Le sospensioni co-sviluppate con Hydac offrono la massima stabilità e precisione di guida a questo veicolo oltre a ridurre notevolmente gli spazi di frenata. I dispositivi di Hydac per il confort, la sicurezza e la stabilità del veicolo sono stati implementati anche nel nuovo McCormick X7.6 VT-Drive Stage V: un trattore progettato per essere un punto di riferimento in termini di prestazioni, confort e bassi consumi. L’Ing. Brentegani, Platform Manager di Argo Tractors, nella HY-STORIES ha spiegato come con l’adozione di una sospensione idro-pneumatica per assale anteriore a ruote indipendenti e di una sospensione cabina semi-attiva Hydac, si sia voluto porre il confort e la sicurezza dell’utilizzatore al centro del progetto. Le HY-Solutions X Advanced Vehicles rappresentano una serie di prodotti e sistemi progettati da Hydac per rispondere alle neonate esigenze che le sfide dell’e-mobility, della connettività, del controllo da remoto, dell’elettrificazione e delle funzioni autonome stanno sorgendo anche nell’ambito della meccanizzazione agricola.Rientra in questo frangente la HY-STORIES in cui l’Ing. Marco Marini di CMA racconta il nuovo carro raccolta Compact V11, che trova impiego in tutte le operazioni di frutticoltura: autonomo, elettrico, sicuro, compatto, connesso. Nello sviluppo di questo veicolo, i tecnici di Hydac hanno progettato delle soluzioni per offrire stabilità, sicurezza e controllo al mezzo grazie al co-sviluppo di sistemi idraulici ed elettronici. L’impianto elettro-idraulico sviluppato, oltre a essere particolarmente compatto, ha aumentato la manovrabilità, la fluidità e la precisione dei movimenti ottimizzando i consumi energetici del mezzo. L’elettronica di TTControl completa il sistema e funge da cervello della macchina con funzioni automatiche, guida assistita, connettività e controllo da remoto.

A queste soluzioni si aggiungono sistemi di ultima generazione progettati per aumentare l’autonomia e la resa dei veicoli elettrici e non solo, oltre ai nuovi dispositivi di raffreddamento del sistema elettrico che verranno presentati a EIMA 2021 e il generatore idraulico di potenza elettrica che permette, anche a macchine non inizialmente predisposte, di avere una fonte di energia per eventuali funzioni/attachment.

Le HY-SOLUTIONS X LIGHT DESIGN&HEAVY PERFORMANCE sono il frutto dell’expertise raggiunta nell’ottimizzazione e nella progettazione che permettono l’alleggerimento del mezzo ma con le massime performance. Si tratta di una vasta gamma di tecnologie Hydac, standardizzate e nella maggior parte dei casi brevettate, che incontrando le esigenze di performance e riduzione degli ingombri dei veicoli d’adozione divengono dei sistemi oleodinamici totalmente customizzati. Le tecnologie alla base dei sistemi offerti sono: la Tank Optimization per i serbatoi, la Filtertechnik e Cooling System per la realizzazione di sistemi integrati filtro-scambiatore; la miniaturizzazione e ottimizzazione dell’oleodinamica oltre alla capacità progettuale dei tecnici Hydac nella realizzazione di sistemi idraulici ed HIC’s a disegno, etc..

HY-SOLUTIONS, CO-SVILUPPO e PARTNERSHIP TECNOLOGICHE

Le HY-SOLUTIONS X si configurano, quindi, come sistemi semplici di ingegneria complessa che partono dallo studio dell’esigenze della macchina ed è per questa ragione che la partnership tecnologica con il cliente è fondamentale. Il co-sviluppo e la co-progettazione sono gli asset strategici che i tecnici di Hydac mettono in campo per supportare i partner tecnologici nello sviluppo di macchine e mezzi per l’agricoltura e, non solo, attraverso: la consulenza di tecnici specializzati; una vasta gamma di soluzioni oleodinamiche ed elettroidrauliche innovative; la centralità delle esigenze del progettista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here