La Serie WT di Trevi Benne

0
302

L’azienda vicentina Trevi Benne opera dal 1992 alla costante ricerca della qualità e affidabilità dei prodotti nel segno dell’innovazione realizzando frantumatori, pinze, multi kit, cesoie per ferro, benne vagliatrici, benne da scavo e carico, attacchi rapidi ed applicazioni speciali per escavatori e pale caricatrici.

Nel segmento del riciclaggio, recupero e forestale sono diverse le tecnologie che propone all’utilizzatore. Analizziamo assieme la pinza deforestatrice Serie WT. La pinza abbattitrice è un’attrezzatura progettata per la deforestazione e il disboscamento di tronchi, di cespugli ad alto fusto e per il diradamento di arbusti di differenti dimensioni. Indicata per operare in punti critici e di difficile accesso lungo i cigli stradali, ripide scarpate, argini e frutteti. Ideale per:

  • le aziende che eseguono manutenzione del verde stradale;
  • per i consorzi di bonifica;
  • per le imprese che operano nel settore ecologico e di valorizzazione ambientale.

Dalla presentazione al pubblico avvenuta in occasione della Fiera INTERMAT di Parigi del 2012, all’evoluzione attuale del prodotto in risposta a specifiche esigenze suggerite dall’utilizzatore. Interventi strutturali per migliorare il bilanciamento, di design per favorire la presa del tronco e alla lama per migliorare le performance di taglio. Questo l’upgrade tecnico apportato alle nuove pinze abbattitrici Serie WT:

  • migliorato l’accesso per l’ispezione e la taratura al sistema idraulico;
  • asse di rotazione rialzato per aumentare la stabilità e il bilanciamento in fase di lavoro;
  • adottate soluzioni specifiche strutturali per affrontare le condizioni di maggiore stress lavorativo;
  • abbassata la posizione della lama per avere un taglio più regolare e omogeneo con minor residuo di fibre di legno;
  • aumentata l’area di espulsione del residuo del tronco tagliato;
  • sostituito il sistema di autolubrificazione sulle boccole con un sistema di ingrassaggio manuale più efficace nel medio e lungo termine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here