La nuova ammiraglia MF 9S

376

La nuova serie MF 9S di Massey Ferguson comprende sei modelli con potenze da 285 Cv a 425 Cv. Progettati per offrire la massima versatilità, i nuovi MF 9S si avvalgono del design della cabina Protec-U e sono dotati di serie della rinomata trasmissione Dyna-VT inoltre hanno nuove funzionalità per aumentare la produttività e le prestazioni.

“L’MF 9S è la nuova ammiraglia della “Nuova Era dei Trattori” intuitiva, affidabile e connessa di Massey Ferguson, ha affermato Thierry Lhotte -Vice Presidente e Amministratore Delegato Massey Ferguson, Europa e Medio Oriente. “Il nostro viaggio è iniziato nel luglio 2020, con il lancio dell’MF 8S. Questo trattore rivoluzionario è il risultato di sette anni di intensa ricerca sui clienti in tutto il mondo, che ha ispirato lo sviluppo delle serie MF 5S, MF 6S e MF 7S, progettate per gli agricoltori e dagli agricoltori”.

“La gamma di trattori di punta, che è la prima a presentare il nuovo logo MF, si basa sul successo del suo apprezzato predecessore, ha aggiunto Jérôme Aubrion -Direttore Marketing Massey Ferguson, Europa e Medio Oriente. “Oltre a continuare a fornire prestazioni e affidabilità eccezionali, i trattori MF 9S combinano un’esperienza in abitacolo migliorata con una tecnologia innovativa per creare un vero tuttofare”. “Tutti sono equipaggiati secondo le specifiche Exclusive di Massey Ferguson, che offrono il massimo del comfort, della produttività e della connettività con MF Guide e MF Connect di serie. Con il lancio dell’MF 9S arrivano nuove opzioni aggiuntive, tra cui MF AutoTurn, AutoHeadland, TIM – Tractor Implement Management – ed il Central Tire Inflation System (CTIS) o tele-gonfiaggio pneumatici”.

I vantaggi del Nuovo MF 9S

– Ampia scelta di prestazioni con sei nuovi modelli che offrono potenze massime da 285 CV a 425 CV.

– L’esclusivo design MF Protect-U previene le vibrazioni, migliora la visibilità e riduce i livelli di rumore in cabina a soli 69 dBa.

– Visibilità migliore della categoria grazie alla nuova e spaziosa cabina da 3,4 m³ con 6,6 m² di superficie vetrata, pulita da un nuovo tergicristallo che copre il 72% dell’area anteriore.

– Maggiore comfort e minore affaticamento dell’operatore grazie ai nuovi livelli di automazione, tra cui MF AutoTurn, AutoHeadland e TIM ISOBUS (Tractor Implement Management).

– Capacità di ridurre la compattazione e il consumo di carburante con la nuova opzione di gonfiaggio centralizzato degli pneumatici per tutti i modelli, oltre a un’ampia scelta di ruote e pneumatici fino a 2,18 m di diametro (VF 750/70R44).

– Prestazioni più elevate e costi di esercizio inferiori grazie all’economico motore AGCO Power a sei cilindri da 8,4 litri con turbo singolo, controllo diretto delle emissioni Stage V senza la necessità di una valvola EGR.

– Maggiore efficienza garantita dalla trasmissione a variazione continua Dyna-VT, facile da usare e ben collaudata, disponibile nella medesima configurazione per tutti i modelli.

– Gli attrezzi moderni e complessi vengono azionati con facilità dal potente ed efficiente impianto idraulico ad alta portata e con rilevamento del carico che offre fino a 400 litri/min a 1.850 giri/min.

– Elevata stabilità e trazione grazie al passo di 3,1 m, che mantiene la versatilità con un raggio di sterzata di 5,75 m per un’eccellente manovrabilità.

– Massima flessibilità operativa a partire da un peso contenuto di 10.900 kg per un rapporto peso/potenza senza eguali, che può essere aumentato a 18.500 kg per la massima trazione.

– Maggiore sicurezza e maggiore carico utile grazie all’eccellente massa massima ammessa del veicolo (GVW) fino a 16 tonnellate a 50 km/h e alla massa massima combinata (GCW) fino a 50 tonnellate (a seconda del mercato).

– MF By You, un nuovo servizio da fabbrica consente ai proprietari di specificare aggiunte per aumentare la produttività, il comfort, le prestazioni e la versatilità, in ottica di personalizzazione prodotto.