Kubota investe in Bloomfield Robotics per nuovi metodi di coltivazione

0
314

Kubota ha investito in Bloomfield Robotics, una startup statunitense che utilizza la tecnologia di analisi delle immagini e l’IA per valutare la crescita delle piante e rilevare i parassiti nelle coltivazioni di uva, mirtilli e altre coltivazioni.

Kubota in questi ultimi mesi ha stretto accordi con varie startup allo scopo di fornire soluzioni per migliorare l’efficienza e la produttività nella coltivazione delle piante. In particolare, Kubota è interessata ai servizi forniti da Bloomfield poichè utilizzano l’intelligenza artificiale per analizzare e valutare i dati delle immagini delle coltivazioni allo scopo di attuare metodi ideali di coltivazione.

Difatti, le telecamere Bloomfield possono essere montate su qualsiasi veicolo utilizzato nelle aziende agricole e riprendono immagini sulle condizioni delle colture come il colore, il livello di maturazione, la dimensione dei frutti e delle foglie. L’intelligenza artificiale dei sistemi Bloomfield elabora, analizza e valuta tali immagini e propone misure antiparassitarie e suggerisce il momento ideale per la raccolta.

A cura di Pier Luigi Scevola