Il tappo nasce dalla canna da zucchero

2249

Nomacorc ha creato la prima chiusura a base vegetale, Select Bio, utilizzando il polietilene I’m greenTM della Braskem. Questo materiale deriva dall’etanolo ricavato dalla canna da zucchero, rinnovabile al 100%. Grazie al fatto che è composto quindi da materie prime derivate da risorse rinnovabili, aiuta a ridurre le emissioni di gas serra. Il polietilene I’m greenTM non solo rimuove CO2 dall’atmosfera, ma contribuisce anche a ridurre l’uso dei combustibili fossili. Per ogni tonnellata prodotta, infatti, il polietilene verde riduce più di 2 tonnellate di CO2, una significativa plusvalenza rispetto al polietilene tradizionale.
Le chiusure Select Bio sono riciclabili al 100%. Questa gamma ha le stesse garanzie in termini di prestazioni per la gestione dell’ossigeno della Select Series di Nomacorc. E come con altri prodotti della serie Select, Select Bio riduce al minimo l’impatto ambientale dei vini prevenendo il deterioramento e i difetti del vino come ossidazione e riduzione. Attraverso l’utilizzo di una chiusura carbon neutral, che garantisce costantemente la giusta quantità di ossigeno nella bottiglia, le cantine attente alla sostenibilità saranno ora in grado di realizzare e chiudere i loro vini esattamente come intendono.
Leggi l’approfondimento sul sito di Vite,Vino&Qualità