Il sistema antibrina brevettato

0
1460

L’ondata di maltempo anomala con l’improvviso abbassamento delle temperature, di molti gradi sotto lo zero, provoca gelate estese nei campi coltivati con effetti devastanti sui vigneti e frutteti. Le temperature notturne di oltre 5-6 gradi sotto lo zero e l’assenza di vento causano il completo collasso dei germogli. Non tutte le piante colpite dal gelo rispondono allo stesso modo. Nella migliore delle ipotesi, ne risentono le foglie ma non il grappolo, ma nella peggiore delle ipotesi muore il germoglio principale con una ricaduta irreparabile sulla produzione. La brina, rugiada che congela e cristallizza quando di notte la temperatura scende al di sotto dello zero, sale dal terreno e raggiunge mediamente i 2 metri. L’impianto anti-brina ELI-BRINA di Elivent viene messo in funzione prima che la temperatura ambientale raggiunga i valori indicati , quando la  temperatura è ancora 2° sopra il limite di dannosità. Il sistema è indicato per tutti i tipi di uva, compresa quella da tavola allevata a “tendone” e gli alberi da frutto, come il kiwi, il pesco, il pero, il ciliegio e il melo. Questo nuovo prodotto segue la nuova tendenza degli ultimi anni, cioè quella di coltivare piante da frutto molto basse per facilitare la raccolta e operare in condizioni di maggiore sicurezza, e permette l’utilizzo di tendoni anti grandine. ELI BRINA è un apparato mobile di ventilazione per la protezione delle colture agricole dalla brina e dal gelo; è formato da un telaio di supporto in ferro verniciato, due ventilatori opposti (1 per parte) modello Eli 220 diametro 1400 mm a 4 pale in alluminio sottoposto a speciale processo di ossidazione, racchiuse in 2 reti di protezione. Ogni girante è alimentata da un motore idraulico 8 cc e riduttore. L’impianto viene alimentato mediante la pompa del trattore. L’ aria calda del tubo di scappamento del motore viene indirizzata in modo orizzontale verso la pianta proteggendola e evitando al germoglio di bruciare. Inoltre è provvista di filtro per polveri fini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here