Il recupero della tradizione orticola

0
1355

Con l’introduzione di Dumas, novità della gamma pomodoro da mensa di Syngenta, prosegue l’operazione di recupero e rilancio dei prodotti vanto della tradizione orticola e alimentare italiana. La nuova varietà Dumas di Syngenta è infatti il connubio perfetto tra tradizione e innovazione: un marmande tipico, ma il primo resistente al TYLCV. Un pomodoro ad alto valore aggiunto, che combina rispetto per la tipicità e rispondenza alle moderne esigenze del mercato.
La presentazione si è svolta il 13 febbraio a Pachino e durante la giornata oltre un centinaio di aziende e tecnici qualificati hanno potuto visionare e toccare con mano la coltivazione condotta secondo il protocollo Sinergie, nel rispetto delle normative di produzione integrata.
Ecco in dettaglio le caratteristiche di Dumas:
– pianta vigorosa e di ottima sanità che assicura eccezionale continuità di allegagione e ingrossamento dei frutti anche nei palchi alti.
– Frutti molto uniformi e belli , di colore verde brillante con spalla evidente e ottimo viraggio. La colorazione rimane attraente e brillante anche a rosso pieno con ottima shelf-life in post-raccolta.
– Il gusto è accentuato e tipico delle tradizionali selezioni marmande grazie all’alto contenuto di zuccheri ben bilanciato con l’acidità.
Dumas si presta a tutti i trapianti, in Sicilia, in particolare per quelli da metà settembre a tutto ottobre.
Per garantire una maggiore continuità di produzione si consiglia l’innesto su Arbiore, un portinnesto che assicura costanza di vigore senza compromettere le caratteristiche di qualità e sapore. Le resistenze genetiche di Dumas abbinate ai protocolli Sinergie Syngenta messi a punto sul territorio rappresentano una garanzia di qualità per tutta la filiera.