I risultati della ricerca dell’Osservatorio Smart Agrifood

0
246

Oggi più che mai, l’innovazione digitale dimostra la sua rilevanza nel settore agroalimentare. È sempre più evidente che il digitale può essere considerata una leva strategica per il settore agroalimentare italiano, in grado di garantirne resilienza e maggiore competitività all’interno dello scenario internazionale. Sono sempre di più gli attori della filiera che riconoscono le opportunità ed i benefici della digital innovation; ma qual è lo stato di adozione effettivo delle innovazioni in agricoltura e nella filiera agrifood? Qual è il valore di mercato dell’Agricoltura 4.0? Come e quanto le aziende agroalimentari stanno pensando di investire, nel prossimo futuro, per il digitale?

Queste alcune delle domande a cui verrà data risposta il 5 marzo 2021, dalle ore 10:00 alle ore 13.00, durante il Convegno di Presentazione dei Risultati della Ricerca 2020 dell’Osservatorio Smart AgriFood del Politecnico di Milano e dell’Università degli Studi di Brescia.

Durante l’evento saranno presentati i risultati della Ricerca realizzata dall’Osservatorio Smart AgriFood – iniziativa della School of Management del Politecnico di Milano e del Laboratorio RISE dell’Università degli Studi di Brescia – che ha analizzato gli impatti dell’innovazione digitale nei diversi contesti dell’agroalimentare italiano con un approccio di filiera. La Ricerca – attraverso analisi approfondite, studi di caso, survey, ecc. – ha voluto indagare in particolare il mercato italiano dell’Agricoltura 4.0, lo stato di adozione delle tecnologie digitali in agricoltura e nella trasformazione, le innovazioni nell’ambito della tracciabilità di filiera e l’utilizzo delle tecnologie Blockchain & Distributed Ledger nel settore.

I risultati della Ricerca saranno discussi con i principali player di questo mercato e con esponenti di rilievo del settore agrifood del nostro Paese.

Il Convegno sarà trasmesso gratuitamente in streaming. Per partecipare è necessario iscriversi al seguente Link.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here