I nuovi trattori compatti e polivalenti Kubota LX

0
668

La nuova serie LX di Kubota è costituita da trattori compatti multifunzione ideali per una grande varietà di compiti nell’ambito della manutenzione del verde e nel giardinaggio. Non sono però trattori esclusivamente dedicati a questo. Possono essere utilizzati, per esempio, per la lavorazione e la preparazione del terreno nell’ambito dell’orticoltura (soprattutto all’interno delle serre). Trovano impiego nei lavori di rimozione della neve o di movimentazione dei materiali. Inoltre, grazie alla loro maneggevolezza e silenziosità possono essere utilizzati nell’ambito dei maneggi, degli allevamenti ed anche negli agriturismo.

Sono 4 i trattori che costituiscono la nuova serie LX di Kubota e precisamente: LX-351 Arco posteriore e LX-351 Cabina, con 35 CV e una trasmissione HST a 3 gamme, e il modello LX-401 Arco posteriore e LX-401 Cabina, con 40 CV e una trasmissione HST a 3 gamme. Dotati di motore Kubota Stage V con CRS, EGR e DPF sono disponibili anche con il nuovo caricatore frontale LA545, dotato di un sistema opzionale di autolivellamento e della funzione Swift Tach per agganciare e sganciare facilmente il caricatore senza scendere dal trattore.

Questa nuova gamma Kubota stabilisce elevati standard di qualità ed è dotata di una nuova trasmissione, di un nuovo design e sono progettati il massimo comfort per l’utente e la massima versatilità. Oltre al potente e affidabile motore diesel Kubota Stage V e alla nuova trasmissione, la nuova serie LX offre: funzione bi-speed, la cabina di agevola accessibilità con interni progettati per fornire una riduzione del rumore, un nuovissimo posizionamento dei comandi e la sua funzione auto-throttle che permette agli operatori di controllare il regime motore e la trasmissione tramite il mono-pedale.

Oltre a tutto questo, la nuova gamma LX di Kubota offre grande agilità grazie alla struttura molto compatta e robusta.

 

A cura di Pier Luigi Scevola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here