I nuovi Steyr Absolut CVT

0
533

Dal marzo scorso sono iniziate le consegne dei nuovi Steyr: 6185 Absolut CVT (200 CV), 6200 Absolut CVT (220 CV), 6220 Absolut CVT (241 CV) e 6240 Absolut CVT (261 CV). I nuovi Absolut CVT sono proposti in tre diversi pacchetti di allestimento: Evolution, Excellent e Orange, quest’ultimo destinato al settore municipale. Inoltre, per meglio rispondere alle specifiche esigenze dei differenti contesti in cui dovranno lavorare, i trattori della nuova gamma Absolut CVT di Steyr sono disponibili anche in configurazione totalmente personalizzata.

Nel dettaglio: il Pacchetto Evolution dei nuovi Steyr Absolut CVT prevede il sollevatore anteriore, che condivide l’hardware con quello del più grande Terrus CVT, e la possibilità di installare la PTO  anteriore. L’impianto idraulico si avvale di una pompa da 150 l/min, con un’opzione da 170 l/min, che alimenta quattro o cinque distributori ausiliari elettroidraulici, a scelta del cliente. Il sollevatore posteriore di 10.463 kg e la PTO posteriore a quattro velocità consentono di utilizzare senza problemi attrezzi pesanti e con grandi larghezze di lavoro. Per quanto concerne il comfort, è possibile scegliere la cabina STEYR Deluxe o Active Luxury, con sospensione pneumatica. Sono disponibili anche da 16 e 20 luci di lavoro LED opzionali.

Il Pacchetto Excellence rappresenta l’allestimento top delgli Absolut CVT e si caratterizza per gli elevati sistemi di automazione, come il sistema Easy-Tronic II per la gestione delle svolte a fine campo e dei distributori ausiliari elettroidraulici. Inoltre, in tale allestimento, Absolut CVT è predisposto per il sistema di guida automatica Steyr S-Guide, che include anche lo sterzo a rapporto variabile, offrendo la possibilità per il cliente di scegliere tra le soluzioni complete di guida automatica Steyr S-Tech. Anche in questo allestimento è previsto il pacchetto di 20 luci di lavoro LED. Inoltre, è inclusa la sospensione pneumatica della cabina. In questo pacchetto l’impianto idraulico si avvale di una pompa da 170 l/min ed il terzo punto idraulico è dotato di chiusura ergonomica e indicatore, per un utilizzo più semplice.

Il Pacchetto Orange è proprio della manutenzione urbana ed i nuovi Steyr Absolut CVT possono essere allestiti con telai per usi municipali e relative attrezzature. In questo allestimento gli Steyr Absolut CVT si avvalgono, tra l’altro, dello sterzo a rapporto variabile, PTO a due velocità e barra luminosa per servizi municipali.

Caratteristica distintiva e di alta tecnologia dei nuovi Steyr Absolut CVT è anche la trasmissione a variazione continua S-Control CVT. Steyr ha messo a punto un software specifico per: la gestione delle fasi di accelerazione/decelerazione, la modulazione dell’inversore, la sensibilità del pedale di guida, la sensibilità e il rilevamento della posizione del Multicontroller, nonché l’esclusione del pedale del Cruise Control. Grazie al monitor S-Tech 700 è possibile selezionare la risposta di coppia del motore e regolarla in base alle preferenze dell’operatore e ai requisiti dell’applicazione, quindi memorizzare e richiamare all’occorrenza le impostazioni dell’S-Control CVT.

Sul campo, escludendo il pedale dell’acceleratore, l’operatore può impostare incrementi di velocità da 2,5 a 10,0 km/h rispetto alla velocità obiettivo del Cruise Control. Inoltre, la funzione kick-down velocizza i tempi di innesto dei rapporti di trasmissione per un’accelerazione rapida, mentre la decelerazione rapida offre la possibilità di arrestare rapidamente il trattore o di rallentarlo rapidamente di quando si rilascia il pedale dell’acceleratore. È possibile anche programmare una funzione di arresto rapido per fermare la trasmissione, funzione che risulta particolarmente utile quando si lavora con il caricatore.

I nuovi Absolut CVT possono avvalersi, a richiesta, anche del pacchetto telematico STEYR S-Fleet per usufruire del trasferimento istantaneo dei dati nelle due direzioni tra il trattore e un dispositivo smart oppure il PC dell’azienda agricola.

A cura di Pier Luigi Scevola

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here