Grandi prestazioni, lunga durata e bassi consumi

520

I motori diesel Volvo Penta si avvalgono di una grande esperienza nella progettazione e costruzione di motori ad alte prestazioni, sono caratterizzati da dotazioni tecnologiche di eccellenza capaci di far sprigionare potenza a bassi regimi. Inoltre, i motori Volvo Penta sono compatti. La loro istallazione, gestione e manutenzione risulta molto agevole nonchè molto vantaggiosa considerate le loro grandi performance, anche di durata.

Il TWD1683VE, il motore più potente della gamma industriale off-road Volvo Penta, è un 16 litri biturbo a 6 cilindri con quasi 800 CV (585 kW) di potenza a 1900 giri/min. È un motore estremamente compatto con un’elevata densità di potenza. La presenza della doppia turbina e l’iniezione common rail consente di raggiungere un’elevata disponibilità di coppia anche ai regimi più bassi. Difatti, il TWD1683VE produce una coppia massima di 3650 Nm a soli 1200 giri/min. Al contempo Volvo Penta TWD1683VE ottimizza i consumi di carburante e annovera bassi indici di rumorosità.

Il TWD1683VE risulta anche poco inquinante grazie al sistema di trattamento dei gas di scarico EATS – Exhaust Aftertreatment System che utilizza il solo SCR per il contenimento dei parametri delle emissioni entro i limiti fissati dallo Stage V dell’Unione Europea. Tra l’altro, TWD1683VE ha la certificazione combinata StageV/T4F sicchè, con la stessa piattaforma e installazione motore, il costruttore può offrire la medesima macchina in Europa e Nord America.

A cura di Pier Luigi Scevola