Massey Ferguson: nuova Serie MF 7600

0
944

Hanno potenze comprese tra i 140 e i 175 CV i quattro nuovi modelli che si aggiungono alla premiata Serie MF 7600.

MF 7600, fonte:Massey Ferguson.com

Massey Ferguson amplia la Serie MF 7600 con l’aggiunta di quattro nuovi trattori a sei cilindri nella fascia delle medie potenze (140-175 CV di potenza massima).
Oltre a ereditare la versatilità e l’ottimo rapporto potenza/peso caratteristico di questa serie, gli ultimi modelli utilizzano una quantità significativa di nuove soluzioni tecnologiche per incrementare le prestazioni e aumentare il comfort e il risparmio. I quattro nuovi modelli sostituiranno i trattori a sei cilindri equivalenti attualmente presenti nelle serie MF 5400, MF 6400 ed MF 7400. Nella fascia dei 175 CV, il nuovo MF 7618 è unico in questo settore. Pur pesando una tonnellata in meno rispetto alle principali macchine della concorrenza, offre uno straordinario rapporto potenza/peso ed è l’ideale per le coltivazioni più leggere e per la semina, oltre che per applicazioni di trasporto ad alte prestazioni.
Tutti i nuovi trattori MF 7600 sono azionati da motori a sei cilindri AGCO SISU POWER, che dispongono di iniezione common rail e quattro valvole/cilindri, oltre alla tecnologia di riduzione catalitica selettiva (SCR) e³ di seconda generazione.
Questo sistema SCR ha esigenze di manutenzione molto contenute, assicura coppia e potenza elevate, abbinate ad un eccezionale risparmio in termini di carburante. Il sistema SCR trova spazio all’interno del trattore assieme a un nuovo catalizzatore DOC (Diesel Oxidation Catalyser), che ottimizza il consumo di AdBlue, mentre sulla marmitta sono discretamente montati i nuovi catalizzatori degli scarichi e quelli per slip di ammoniaca. È innovativa anche la struttura della cabina dei nuovi trattori MF 7600: presenta un parabrezza ricurvo, una visibilità migliorata e un maggior numero di luci sul tettuccio. Oltre al nuovo cruscotto e al piantone dello sterzo totalmente regolabile, l’ampiezza di rotazione del sedile è stata incrementata per dare più spazio alle gambe e aumentare il comfort dell’operatore quando si gira all’indietro.
In comune con le versioni più potenti della serie, i nuovi MF 7600 di dimensioni più ridotte offrono un’ampia scelta di configurazioni per comandi joystick, a seconda del modello e delle specifiche.
Tra le caratteristiche dei trattori della serie MF7600, quindi, troviamo:

  • Motori common rail a sei cilindri AGCO SISU POWER con quattro valvole/cilindri e tecnologia SCR (Selective Catalytic Reduction) e³ di seconda generazione
  • Scelta di economiche trasmissioni continue variabili Dyna-4 e Dyna-6 semi-powershift o Dyna-VT (a seconda del modello e delle specifiche)
  • Spaziosa cabina a elevato livello di comfort con sospensioni Opti-Ride opzionali, o regolabili
  • Opzione Speedsteer per inversioni più rapide e più facili
  • Disponibili in versione Essential, Efficient ed Exclusive.
  • Braccioli di comando con nuovi joystick Multipad e MultiFunction opzionali

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here