FendtONE per affrontare le sfide dell’agricoltura

0
401

Finestre di raccolta brevi, condizioni climatiche mutevoli e restrizioni normative impongono requisiti sempre più elevati agli agricoltori di tutto il mondo e quindi anche alle macchine agricole. La nuova filosofia di comando all’avanguardia FendtONE offre una soluzione semplice per soddisfare con maggiore facilità tali esigenze. FendtONE è ora disponibile sulle tre nuove generazioni delle serie Fendt 500, 900 e 1000 Vario. 

I requisiti legali della documentazione diventano sempre più severi, proprio come crescono le richieste di un’agricoltura sostenibile o aumenta la pressione dei prezzi sui prodotti agricoli. Questo spinge anche agricoltori e contoterzisti di tutto il mondo a produrre in modo economico e quindi efficiente. Il successo economico di un’azienda agricola si basa sulla conoscenza approfondita dei propri dati operativi. Tali indici sono rilevanti anche per attestare una gestione sostenibile. Ulteriori sfide sono distanze crescenti tra l’azienda e il campo, aumento del numero di campi nelle aziende come pure la necessità di impiegare operatori ausiliari non locali in brevi finestre di raccolta. Questi fattori rendono più difficoltosa l’organizzazione e la ripartizione del lavoro nelle aziende agricole. Le rigorose operazioni di pianificazione e preparazione offrono pertanto potenziali enormi per incrementare l’efficienza nell’esecuzione delle attività.

FendtONE – Macchina e ufficio diventano una cosa sola

E proprio in queste sfide che trova impiego FendtONE : con la piattaforma digitale FendtONE offboard, Fendt offre un sistema che consente ai responsabili dell’azienda agricola di gestire i propri dati macchina e i dati agronomici e mantenere tutto sempre sotto controllo. L’utilizzo del personale e delle macchine come pure gli ordini di lavoro possono essere pianificati, organizzati e documentati risparmiando contemporaneamente tempo prezioso sul campo. Se sul veicolo sono già disponibili, ad esempio, i confini dei campi e le carreggiate con un modello di lavorazione ottimizzato, è possibile sfruttare la totale efficienza di una combinazione trattore-attrezzo a partire dal primo minuto di impiego. Allo stesso tempo la postazione di lavoro dell’operatore FendtONE onboard offre numerose soluzioni per incrementare l’efficienza della macchina. Le funzioni di Smart Farming come la guida parallela, la gestione specifica delle sezioni e anche l’ottimizzazione delle combinazioni trattore-attrezzo consentono di ridurre a lungo termine il consumo di carburante e input produttivi, risparmiare tempo e alleggerire il carico di lavoro dell’operatore.

Semplicità mai vista della documentazione

Nell’impiego con uno spandiconcime o una botte spandi-liquame deve essere rilevata e verificata con precisione la quantità di sostanze nutritive sparse. Questo può essere eseguito con estrema semplicità sulla macchina impiegando la documentazione degli ordini con Fendt Task Doc. La variante di equipaggiamento Profi+ è dotata di serie di Fendt Task Doc. In FendtONE offboard l’ordine viene pianificato e inviato tramite radiomobile alla macchina. Durante l’esecuzione dell’ordine, Fendt Task Doc onboard rileva i dati agronomici, ad esempio la quantità di applicazione effettiva. Al termine dei lavori è disponibile in FendtONE offboard un report che costituisce la base per la documentazione di un’applicazione sostenibile di sostanze nutritive. Una documentazione globale supporta inoltre il rispetto degli standard previsti nell’industria alimentare. Durante l’impiego sul campo, il nuovo funzionamento con FendtONE onboard semplifica il lavoro. Il terminale da 12″ sul bracciolo e il terminale da 12″ nel tetto a richiesta consentono agli operatori di personalizzare la visualizzazione nei diversi riquadri. Sul terminale da 12″ sul bracciolo è possibile visualizzare ad esempio la mappa di applicazione per l’impiego con Fendt Variable Rate Control, mentre su quello nel tetto mostrare le funzioni ISOBUS dell’attrezzo montato permettendo all’operatore di avere sempre sott’occhio tutte le principali funzioni. Fendt Variable Rate Control consente di applicare con efficienza e secondo il fabbisogno sementi, concimi o fitofarmaci, salvaguardando le risorse e l’ambiente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here