Ecco il nuovo Commissario UE all’agricoltura

0
515

 

«Vogliamo esprimere le più vive felicitazioni al neo commissario dell’Agricoltura dell’Unione europea, Phil Hogan, per l’incarico affidatogli e desideriamo fin da ora invitarlo a partecipare alla prossima edizione di Fieragricola 2016, rassegna dell’agricoltura nata nel 1898, a Vinitaly e Fieracavalli nel 2015. Sono tre manifestazioni internazionali di alto livello nel settore agricolo e agroalimentare. Il prossimo anno saremo impegnati anche nell’organizzazione del Padiglione dell’esperienza vitivinicola italiana “VINO a Taste of Italy” nell’ambito del Padiglione Italia all’Expo 2015: un’avventura impegnativa e molto stimolante, che ci vede lavorare insieme al ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali», sottolinea il presidente di Veronafiere, Ettore Riello, in occasione della nomina di Phil Hogan a commissario europeo all’Agricoltura.

Il direttore generale, Giovanni Mantovani, nel ringraziare il Commissario uscente Ciolos per «l’attenzione riservata negli anni del suo mandata culminata nella visita a Vinitaly nel 2012»,  esprime «migliori auguri di buon lavoro al neo commissario Hogan che sarà chiamato a risolvere alcune questioni impellenti, dalla crisi occupazionale, alla difesa delle produzioni Dop e Igp fuori dai mercati comunitari, alla questione legata all’embargo russo. Senza dimenticare l’applicazione della nuova Politica agricola comune, che traghetterà il settore fino al 2020 e che sarà chiamata a una verifica già nel 2017-2018, e il Ttip, il Trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here