DuPont Pioneer: ecco gli ibridi per il girasole

0
1538

DuPont Pioneer ha annunciato il lancio degli ibridi Pioneer Protector™ per i principali mercati europei di girasole. Questi ibridi aiuteranno i coltivatori europei di girasole a proteggere i raccolti da orobanche e peronospora.

“DuPont Pioneer è sempre stata in prima linea nel fornire genetica con elevato potenziale produttivo e solidi caratteri agronomici, in grado di soddisfare e anticipare le esigenze dei coltivatori. Ora abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti con l’introduzione dei caratteri Pioneer Protector™ orobanche e Pioneer Protector™ Peronospora”, ha dichiarato Jeff Rowe, direttore regionale, DuPont Pioneer Europe.

Le orobanche sono un problema molto sentito nelle aree chiave di coltivazione del girasole in Europa, specialmente nelle regioni del Mar Nero e in Europa centrale e meridionale. Si tratta di una pianta infestante parassita che attacca l’apparato radicale del girasole e che, in condizioni di forte pressione, può portare alla perdita totale del raccolto. Inoltre, produce grandi quantità di semi che possono persistere nel terreno fino a venti anni.

“Il pacchetto di caratteri Pioneer Protector™ Orobanche, unito alla genetica Pioneer® più performante, offre numerosi vantaggi per i produttori”, ha dichiarato Mauro Tanzi, Product Manager, Girasole, DuPont Pioneer Italia. “A causa della loro rapida capacità di mutazione, le orobanche si sono evolute in molteplici razze. Il pacchetto di caratteri Pioneer Protector™ Orobanche fornisce il massimo livello di protezione disponibile sul mercato. Seminando ibridi con il pacchetto di caratteri Pioneer Protector™, i coltivatori contribuiscono inoltre a ridurre la quantità dei semi di Orobanche prodotti nei loro campi e a limitarne quindi il potenziale infettivo per gli anni successivi”, ha aggiunto Tanzi.

La peronospora è una delle più gravi patologie fungine trasmesse dal suolo che i coltivatori di girasole di tutto il mondo si trovano a dover affrontare. È presente in quasi tutte le regioni di coltivazione di girasole e provoca l’arresto nello sviluppo della pianta e una significativa perdita produttiva in presenza di gravi infestazioni.

“La rapida mutazione della peronospora ha portato alla diffusione di razze nuove e più aggressive. Il pacchetto di caratteri Pioneer Protector™ Peronospora fornisce il massimo livello di resistenza attualmente disponibile sul mercato contro il maggior numero di razze”, ha concluso Tanzi.