Challenger lancia le seminatrici Serie CH9000

0
1045

In occasione di Agritechnica 2013, Challenger presenterà la nuova gamma di seminatrici Serie CH9000. Challenger, uno dei principali fornitori di seminatrici di precisione nell’Europa orientale, intende diffondere anche nell’Europa centrale e occidentale la propria tecnologia d’avanguardia per la semina.

La progettazione degli assolcatori e dei misuratori di semente ribadiscono la reputazione delle seminatrici Challenger della Serie CH9000 come macchine di precisione e affidabili. Queste seminatrici sono inoltre dotate di opzioni e attacchi che le rendono idonee a qualunque sistema di produzione.

Il primo modello della Serie CH9000 di Challenger è la nuovissima seminatrice a dodici file a sagoma stretta per lavorazioni tra filari.

Il nuovissimo modello di seminatrice CH9812-30 di Challenger a tre sezioni e dodici file offre un distanziamento di 70/76 cm, un efficiente sistema di riempimento centrale e barre ripiegabili in avanti per una larghezza di trasporto di 3,7 metri.

La progettazione migliorata del misuratore di semente e il nuovo assolcatore monoblocco consentono alla Serie CH9000 di collocare la semente con precisione, assicurando alla macchina una lunga durata con manutenzione minima.

Disponibili con una gamma completa di opzioni e attacchi, le nuove seminatrici possono essere configurate per qualsiasi sistema di produzione, da quelli convenzionali a quelli “no tillage”, e per la semina di un ampio ventaglio di colture, dal mais ai girasoli.

Secondo Cameron McKenzie, Product Marketing Manager, per la semina e l’aratura, “la nuova Serie CH9000 è la soluzione ideale per gli agricoltori e i contoterzisti che desiderano ottenere rendimenti eccezionali e apprezzano la semplicità di manutenzione e funzionamento. È da 40 anni che produciamo seminatrici di precisione robuste e durevoli e abbiamo imparato quali sono gli elementi che assicurano la precisione di semina in un’ampia gamma di condizioni”.

“La riprogettazione completa dell’assolcatore della Serie CH9000 racchiude tutto in un unico elemento, costituendo la più significativa novità degli ultimi anni per le seminatrici Challenger”, aggiunge McKenzie. L’assolcatore della Serie CH9000 è un’evoluzione della speciale tecnologia Challenger di applicazione della semente: il semplice sistema di misurazione ad azionamento pneumatico e la famosa lunga vita utile. La maggior precisione delle seminatrici della Serie CH9000 deriva da un elemento essenziale: la nuova progettazione del misuratore di semente e dell’assolcatore”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here