Celli è Agri 4.0: maggiori performance e risparmi

0
407

Celli da sempre pone al centro della propria attività il tema dell’innovazione, così come pone molta attenzione all’efficienza complessiva dei propri macchinari. Efficienza che per Celli include anche la concreta possibilità di un risparmio in termini di energia necessaria per il funzionamento dei macchinari. Il che si traduce in minori consumi di carburante, minore usura dei componenti (quindi risparmi nelle spese per il carburante, per la manutenzione di macchine e attrezzature) ed anche in minori emissioni inquinanti, a tutto vantaggio dell’ambiente. A maggiore efficienza, sostenibilità e risparmio mira anche la cosiddetta Agricoltura 4.0 grazie a sistemi capaci di portare considerevoli miglioramenti nelle attività agronomiche e di coltivazione, nella gestione e manutenzione delle macchine e delle attrezzature. Celli ha unito la propria propensione all’innovazione con l’utilità apportata dalla cosiddetta Agricoltura 4.0 e sui macchinari Celli è offerta la possibilità di installare un dispositivo condiviso con il trattore, certificato Agri 4.0 capace di raccogliere e comunicare in tempo reale i dati relativi all’attività della macchina. Quindi: ore di lavoro, tempi di manutenzione, posizione e spostamenti del cantiere di lavoro costituito da trattore e macchinario Celli possono essere raccolti grazie al sistema di localizzazione GPS, così come possono essere elaborate statistiche di operatività e, tramite un sistema di riconoscimento, anche informazioni sull’identità dell’operatore che ha effettuato la lavorazione. I dati raccolti dal dispositivo certificato Agri 4.0 sono resi disponibili in tempo reale su cloud e sono visualizzati tramite app su dispositivi mobili (smartphone, tablet, ecc.): è così possibile monitorare tutte le macchine, nei vari terreni da lavorare e gli operatori impegnati. Inoltre, è possibile trarre benefici economici sull’acquisto della macchina grazie allo sgravio fiscale del credito d’imposta “Agri 4.0”.

Il sistema certificato Agri 4.0 dei macchinari Celli offre, quindi, non solo il monitoraggio delle macchine e delle loro performance, utili ad una miglior impiego dei mezzi, ma anche considerevoli risparmi in termini economici. I dati raccolti sono utili anche al servizio assistenza Celli per perfezionare sempre più modalità e tempistica d’intervento ed ai progettisti Celli per lo lo sviluppo e implementazione di macchinari sempre più efficienti e performanti.

A cura di Pier Luigi Scevola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here